Storytelling e Football Americano?


Siamo continuamente alla ricerca di conferme sull’effettiva efficacia dello storytelling strategico. Come si fa a valutare se vale la pena spendere €5.000.000 per uno spot di trenta secondi durante il Super Bowl?
Beh, è proprio quello che si sono domandati due ricercatori della John Hopkins University (USA), Keith A. Quesenberry e Michael Coolsen.
Dopo aver studiato per due anni ben 108 spot mandati in onda nel corso delle varie stagioni del Super Bowl, hanno cercato di comprendere se l’efficacia di questi contenuti fosse dovuta alla comicità o all’emotività, al sex appeal o all’amore per i cuccioli, insomma qual è a questi livelli produttivi, l’ingrediente segreto per il successo? []

Edward Rozzo

→ Leggi Tutto

Marketing Narrative


Ci sono varie tecniche per narrare una storia e non tutte richiedono la struttura tradizionale dello storytelling.
Qualche volta, basta un accenno ad una complicazione (una crisi esistenziale oppure una semplice scelta tra due possibili fidanzati) e l’idea di storytelling diventa una narrazione semplice.
Parliamo di Marketing Narrative, un approccio che unisce una struttura leggera di storytelling ad una narrazione di luoghi, servizi o prodotti. []

Edward Rozzo

Per leggere gli altri articoli dell’autore, Rozzo Plus.

→ Leggi Tutto

Banner Blindness!


Ci siamo! La razza umana si sta rendendo sempre più immune alla pubblicità sul web.
Se ne parla anche negli articoli dell’emarketing.fr dove, sui Trend 2016 in Digital Marketing, leggiamo della nuova tendenza ad ignorare la pubblicità sui media.
Oltre alla sviluppata capacità individuale di ignorare tutti i banner ed i pop-up, adesso si aggiungono i nuovi plugin come Ad-Blocker (ABP – che ho già installato su tutti i browser che utilizzo quotidianamente).
Ci troviamo davanti ad una tipica cultural disruption, cioè un cambiamento dal basso, che tende a modificare le regole dello status quo.
Quindi, il fenomeno di Banner Blindness, come tutte le cultural disruption, rappresenta qualcosa di molto più importante: significa un bisogno di tranquillità ed autenticità.
Quell’autenticità della quale un vero storytelling si nutre!

Edward Rozzo

[Qui puoi trovare gli altri articoli di Edward Rozzo] → Leggi Tutto