La persistenza della luce


La persistenza della luce, fotografie di Mario Beltrambini, a cura di Denis Curti.

Oggetti persi e luoghi abbandonati sono i soggetti che animano la poetica personale di Mario Beltrambini. Il suo è uno sguardo lento, riflessivo, capace di rilevare l’estetica a priori della natura.

Dal 9 dicembre 2018 Palazzo Rasponi 2 ospiterà una selezione di immagini che l’autore ha prodotto scegliendo la fotografia stenopeica come mezzo privilegiato per scrivere con la luce ciò che egli ha appreso dalla realtà.

→ Leggi Tutto