Visioni Ibride


Alla luce del grande successo di pubblico, con quasi 15.000 ingressi dall’apertura, è stata prorogata fino al 31 marzo 2019 la mostra Sandy Skoglund. Visioni ibride, prima antologica dell’artista statunitense, curata da Germano Celant.
In esposizione oltre cento lavori, quasi tutti di grande formato: si va dalle serie fotografiche prodotte a inizio anni Settanta, dove già emergono i temi caratteristici dell’interno domestico e della sua trasformazione in luogo di apparizioni tra comico e inquietante, alle grandi composizioni dei primi anni Ottanta, che hanno dato all’artista fama internazionale, fino alla creazione più recente, Winter, alla quale l’artista ha lavorato per oltre dieci anni, presentata a CAMERA in anteprima mondiale.
Pesci rossi che volano in una stanza da letto azzurra, scoiattoli neri che invadono un giardino color confetto, variopinte caramelle che rivestono manichini danzanti sono solo alcuni dei set ideati, realizzati e fotografati da Sandy Skoglund che fanno emergere la tensione tra autentico e costruito, tra realtà e sogno delle sue opere. La mostra è realizzata con la collaborazione della Galleria Paci contemporary di Brescia e con il supporto di LCA Studio Legale.

→ Leggi Tutto

Berenice Abbott. Topografie


Berenice Abbott

Berenice Abbott

In arrivo al Museo MAN di Nuoro, dal 17 febbraio al 21 maggio 2017, Berenice Abbott. Topografie, la prima mostra antologica in Italia di questa grande protagonista della storia della fotografia del Novecento. La mostra, a cura di Anne Morin, presenta una selezione di ottantadue stampe originali realizzate tra la metà degli anni Venti e i primi anni Sessanta. Il percorso espositivo sarà suddiviso in tre macrosezioni – Ritratti, New York e Fotografie scientifiche – restituendo il grande talento di Berenice Abbott e fornendo un quadro completo della sua variegata ed intensa attività di fotografa.

→ Leggi Tutto