Workshop con Beatrice Bruni – Fotografia creativa con dispositivi mobili


Beatrice Bruni

La Fondazione Studio Marangoni fornisce ai propri studenti competenze a 360 gradi, spaziando ampiamente in tutti gli ambiti della fotografia. E’ proprio in questa ottica che, durante il secondo anno del Corso Triennale di Fotografia, i corsisti imparano ad utilizzare tutti i mezzi utili a produrre immagini, compreso uno strumento attuale come lo smartphone.

Beatrice Bruni (docente della FSM) è lieta di invitarti al suo workshop di 8 ore, all’insegna dell’uso consapevole del mezzo digitale, osservando alcuni degli autori che ne hanno fatto un sistema privilegiato di produzione di immagini, valutando le implicazioni socio-culturali che la fotografia con lo smartphone impone in questa realtà sempre più iper connessa, rivolgendo uno sguardo ad un uso pratico di strumenti all’avanguardia.

La prima lezione si svolgerà mercoledì 21 novembre dalle ore 19:45.

→ Leggi Tutto

Incontri Confluenti


Per il terzo anno la Fondazione Studio Marangoni prende parte al progetto collettivo Riva. Nell’autunno 2017 i fotografi Davide Virdis, Martino Marangoni e Giuseppe Toscano hanno elaborato un progetto originale per San Francesco, Comune di Pelago, e per Pontassieve. Il tema principale di questo lavoro era il rapporto tra il fiume Sieve e la comunità. I fotografi hanno guidato attraverso un workshop sul campo tre giovani fotografe (Irene Nasoni, Maria Alessia Manti, Alisa Martynova). Questo gruppo di ricerca ha prodotto un lavoro originale sul territorio tra Pelago e Pontassieve presentato durante la festa del patrono a Pelago-Pontassieve il 29 settembre 2018, in una esposizione pubblica delle fotografie prodotte.

Nei prossimi mesi, il Progetto Riva ha invitato inoltre i fotografi Paolo Woods ed Edoardo Delille che dedicheranno al territorio di Pelago e Pontassieve  una produzione inedita e un workshop con giovani  fotografi sul rapporto fiume e comunità.

→ Leggi Tutto

Workshop con Claudio Sabatino


Per oltre un mese un gruppo di giovani fotografi, selezionati attraverso una open call, parteciperanno ad una campagna fotografica su Firenze guidati dal fotografo Claudio Sabatino.

“L’obiettivo del workshop è una campagna di osservazione sulla città di Firenze intesa nella sua complessità di luogo turistico per eccellenza ma anche di importante polo abitativo ed economico.

Permettere di sopravvivere ai flussi turistici per una città come Firenze significa generare processi di organizzazione tali da preservare il tessuto storico dal naturale decadimento, ma anche favorire la crescita e lo sviluppo economico della città contemporanea tutt’intorno.

Il workshop imposta la ricerca fotografica sull’osservazione della città attraverso un’operazione sistematica che inquadri i monumenti, architetture e paesaggi in una sequenza d’immagini che ciascun studente/fotografo dovrà realizzare.

Si sceglieranno degli assi di percorrenza che mettano in relazione il centro storico con la parte “extramenia” secondo un approccio concordato nelle discussioni di gruppo. Assi di percorrenza che potranno essere “fisici” cioè basati su l’urbanistica o la geografia del luogo ma anche assi “concettuali”, basati ad esempio su tematiche sociologiche.”

Claudio Sabatino

In collaborazione con:

 

→ Leggi Tutto

VI Biennale dei Giovani Fotografi Italiani


Sabato alle ore 18.30 avrà luogo la presentazione dei sei giovani autori e delle sette scuole di fotografia selezionati per la VI Biennale dei Giovani Fotografi Italiani. I giovani autori sono: Panajot Begaj, Bojian Lin, Alice Mamone, Alessandro Rea, Ilaria Sagaria e Hui Wang.
Le scuole di fotografia: Accademia di Belle Arti di Lecce, Accademia di Belle Arti di Napoli, Associazione Culturale Deaphoto, Fondazione Studio Marangoni, Istituto Italiano di Fotografia, LABA di Brescia e LABA di Firenze.

→ Leggi Tutto

Open Call Workshop con Claudio Sabatino


La Fondazione Studio Marangoni organizza un progetto fotografico sulla rappresentazione del territorio fiorentino tra passato e presente. Se hai meno di 35 anni, invia entro il 15 settembre un portfolio di dieci foto e una breve bio a opencall18@studiomarangoni.it . I candidati selezionati potranno partecipare gratuitamente ad un workshop con il fotografo Claudio Sabatino. Il workshop si terrà il 21/22/23 settembre, il 14 ottobre e il 28 ottobre. I migliori progetti verranno esposti in una mostra collettiva presso la fsmgallery.

Claudio Sabatino è nato a Castellammare di Stabia nel 1967, di formazione architetto, si dedica alla fotografia occupandosi principalmente della rappresentazione del paesaggio urbano. Durante gli studi viene selezionato per l’edizione di “Napoli Fotocittà- Dintorni dello sguardo”. Nel 1998 vince il premio Savignano Immagine a Forlì e nel 1999 il premio Marangoni a Firenze. Nel 2006 gli viene conferita una Menzione Speciale al Premio Internazionale Bari Photocamera, Bari. Le sue immagini sono in mostra per Fotografia Europea (2009), per il Festival Internazionale di Roma (2008 e 2006) e per l’International meetings of photography in Bulgaria (2002).

 

→ Leggi Tutto

Lezione aperta: TECNICA DELLE LUCI


Durante questa lezione aperta il fotografo Paolo Cagnacci mostrerà alcune delle tecniche avanzate sull’uso dei flash portatili (speed light).  Due ore intense su come utilizzare al meglio gli strumenti professionali per esprimere la propria visione del soggetto fotografato.

Il workshop gratuito è un assaggio di quello che si affronterà durante il corso di “Tecnica delle Luci (Applicate alla Moda)”

Iscriviti all'open day - lezione aperta

Nome (*):

Cognome (*):

email (*):

n°tel (*):

Come ci hai conosciuto?
amici/parentiGoogleForum/blogFotografoex studenti FSMaltro

*=campo obbligatorio

 

 

→ Leggi Tutto

OPEN DAY – Lezione aperta: la Camera Oscura


La Fondazione Studio Marangoni fornisce ai propri studenti competenze a 360 gradi, spaziando ampiamente in tutti gli ambiti della fotografia. E’ proprio in questa ottica che, durante il primo anno del Corso Triennale di Fotografia, i corsisti imparano ad utilizzare tutti i mezzi utili a produrre immagini, compreso lo strumento dell’ancora attuale CAMERA OSCURA. Bärbel Reinhard (docente della FSM) è lieta di invitarti ad una lezione aperta, all’insegna dell’uso consapevole del mezzo analogico, osservando alcuni degli autori che ne hanno fatto un sistema privilegiato di produzione di immagini, valutando le implicazioni socio-culturali che la fotografia analogica impone in questa realtà sempre più iper connessa, rivolgendo uno sguardo ad un uso pratico di strumenti ormai in disuso. Procederemo  alla stampa di una foto per ognuno dei partecipanti, e finiremo il nostro incontro con quesiti e risposte.

→ Leggi Tutto

Zeropuntocinque con Francesco Levy e Pietro Viti


Pietro Viti

Lunedì 3 settembre ore 18.00 presentiamo ZEROPUNTOCINQUE. Mostra di fotografia contemporanea.
Un appuntamento speciale per Cartavetra che mette in mostra due giovani fotografi, Francesco Levy e Pietro Viti, chiamati a presentare i loro lavori più recenti. In collaborazione con la Fondazione Studio Marangoni.

Francesco Levy “Azimuths of Celestial Bodies”
Un viaggio all’interno delle storie e delle persone che hanno formato il nucleo familiare dell’autore. Un diario per immagini, la topografia illustrata di un viaggio autobiografico per esplorare la propria geografia familiare.
Francesco Levy vive e lavora in Toscana. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti a Venezia e poi la Fondazione Studio Marangoni a Firenze. Le sue fotografie sono state incluse in mostre e premi italiani e esteri.

Pietro Viti “The Coal File vol.2: Das Braunkohleland”
Nel 1951 la Comunità Europea del Carbone e dell’Acciaio (CECA) dà il via all’Europa contemporanea. Oggi l’importanza e l’impatto del carbone sulla produzione energetica continua ad essere costante. In Germania, tra le miniere di superficie più grandi del mondo, gli insediamenti urbani e la vita dei tedeschi si intrecciano con l’economia del carbone.
Pietro Viti, nato ad Altamura, vive a Firenze. Si é diplomato presso la Fondazione Studio Marangoni a Firenze. Lavora come fotografo, assistente e videomaker.

→ Leggi Tutto

Lezione aperta: FOTOGRAFIA CON DISPOSITIVI MOBILI


La Fondazione Studio Marangoni fornisce ai propri studenti competenze a 360 gradi, spaziando ampiamente in tutti gli ambiti della fotografia. E’ proprio in questa ottica che, durante il primo anno del Corso Triennale di Fotografia, i corsisti imparano ad utilizzare tutti i mezzi utili a produrre immagini, compreso uno strumento attuale come lo smartphone.

Beatrice Bruni (docente della FSM) è lieta di invitarti ad una lezione aperta, all’insegna dell’uso consapevole del mezzo digitale, osservando alcuni degli autori che ne hanno fatto un sistema privilegiato di produzione di immagini, valutando le implicazioni socio-culturali che la fotografia con lo smartphone impone in questa realtà sempre più iper connessa, rivolgendo uno sguardo ad un uso pratico di strumenti all’avanguardia.

Procederemo  alla stampa di una foto per ognuno dei partecipanti, e finiremo il nostro incontro con quesiti e risposte.

→ Leggi Tutto

OPEN DAY FSM


OPEN DAY FSM! Ti aspettiamo per conoscere il nuovo programma del Corso Triennale di Fotografia, Video e New Media della Fondazione Studio Marangoni sabato 14 LUGLIO alle ore 15.00.

300 ore di lezioni frontali
250 ore di laboratori
100 ore di stage extracurriculare
Camera oscura
Sala di posa
Aula digitale
Workshop con professionisti del settore
Conferenze
Cultura fotografica a 360°

→ Leggi Tutto