Da Genova verso il resto del mondo


Il CIFA, Centro Italiano della Fotografia d’Autore, ente nato per volontà della FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, associazione senza fini di lucro che si prefigge lo scopo di divulgare e sostenere la fotografia su tutto il territorio nazionale, presenta la nuova mostra retrospettiva “Lisetta Carmi – Da Genova verso il resto del mondo” che si terrà al CIFA da sabato 30 marzo a domenica 2 giugno 2019 (Via delle Monache 2, Bibbiena, AR).

→ Leggi Tutto

VI Biennale dei Giovani Fotografi Italiani


Sabato alle ore 18.30 avrà luogo la presentazione dei sei giovani autori e delle sette scuole di fotografia selezionati per la VI Biennale dei Giovani Fotografi Italiani. I giovani autori sono: Panajot Begaj, Bojian Lin, Alice Mamone, Alessandro Rea, Ilaria Sagaria e Hui Wang.
Le scuole di fotografia: Accademia di Belle Arti di Lecce, Accademia di Belle Arti di Napoli, Associazione Culturale Deaphoto, Fondazione Studio Marangoni, Istituto Italiano di Fotografia, LABA di Brescia e LABA di Firenze.

→ Leggi Tutto

VIAGGIO nella FOTOGRAFIA ITALIANA


Il 19 dicembre 1948 veniva fondata a Torino da otto associazioni fotografiche la “Federazione Italiana Associazioni Fotografiche”. Lo scopo di tale federazione era ed è quello di divulgare e sostenere la fotografia amatoriale su tutto il territorio nazionale e di operare attivamente per la diffusione dell’arte fotografica. La mostra creata per ricordare la vita della Federazione si offre al visitatore come una riflessione sulle principali attività svolte in questi settanta anni, viste attraverso le immagini e i progetti fotografici prodotti dai Soci.
“Per la prima volta nella sua storia la FIAF cerca di presentare in modo strutturato un’immagine delle proprie attività, realizzando anche una verifica della propria vivacità culturale – ha affermato Claudio Pastrone, Direttore del Centro Italiano della Fotografia d’Autore – il percorso temporale della nostra Federazione è stato scandito da una miriade di attività e di avvenimenti, di cui qui cerchiamo di presentare i più significativi anche attraverso l’obiettivo primario dello stimolo alla creatività degli autori e alla promozione delle loro opere. Uno sguardo sul nostro passato, ma con gli occhi e la volontà rivolti al futuro.”

→ Leggi Tutto

Autoritratto in assenza. Questa è una storia che voglio raccontare e io ne sono la protagonista


12924556_1579972755664545_1972789102424359243_n

“Non è più lo studio diretto della propria fisicità, dei propri sentimenti, che interessa alcune autrici bensì prospettive di riflessione più ampie che ci consentono di definire le loro sperimentazioni come “autoritratti in assenza”. Non è più “io mi vedo così” bensì “io vorrei o potrei essere così, mi trasformo, mi travesto, interpreto, sono protagonista di una storia che non è necessariamente la mia. Sono prevalentemente autoritratti messi in scena, nei quali la riflessione sul proprio Sé, quando c’è, segue itinerari lunghi, derive metaforiche, rimbalzi di memorie, struggenti confronti con il proprio passato. Le storie autobiografiche si intrecciano quindi liberamente con l’attenzione per il paesaggio, con le testimonianze socio-antropologiche, le analisi comportamentali, la catalogazione di stereotipi, la messa in scena di ruoli, di ricordi, di sogni, di convenzioni.”(G. Calvenzi).

L’inaugurazione della mostra Autoritratto in assenza sarà sabato 9 aprile 2016 alle 17:30 al CIFA di Bibbiena. Precederà l’apertura della mostra un incontro dialogo con le curatrici e le autrici. La mostra chiuderà domenica 29 maggio.

→ Leggi Tutto