Foto/Industria


Il focus di questa edizione sarà il tema del costruire, un’azione cruciale, intimamente radicata nella natura della specie umana che viene esplorata a tutto tondo, dalle sue radici storiche e filosofiche agli inevitabili risvolti scientifici. Attraverso lo sguardo degli artisti, le mostre della IV edizione di Foto/Industria offrono una panoramica sulla tecnosfera, uno strato artificiale della superficie terrestre costituito dall’insieme di tutte le strutture che gli esseri umani hanno costruito per garantire nel corso del tempo la loro sopravvivenza sulla terra.

“La vastità dell’intervento dell’uomo sull’ambiente e su ogni cosa che lo circonda è resa evidente dalla diversità dei soggetti e dei luoghi rappresentati nelle immagini degli autori. Macchina fondamentale per fabbricare l’immaginario degli ultimi due secoli e aggiornarlo costantemente, la fotografia è allo stesso tempo un indispensabile strumento di ricerca e un prodotto dell’inestinguibile bisogno dell’uomo di cambiare (e rivedere) il mondo”, afferma il nuovo direttore artistico di Foto/Industria, Francesco Zanot.

Bologna, 24/10-24/11/2019

→ Leggi Tutto

FOTO/INDUSTRIA


12079087_1071416586209550_3516292200902610894_n

Il 2 ottobre è cominciata la seconda edizione di Foto/Industria, la rassegna biennale dedicata alla fotografia industriale.
Da quest’anno, sotto la direzione artistica di François Hébel, Foto/Industria si è trasformato in un vero e proprio festival di fotografia, distribuito in vari luoghi della città di Bologna: un’occasione imperdibile per vedere da vicino i lavori legati ai temi della produzione industriale e del lavoro di fotografi come Edward Burtynsky, David LaChapelle, Luca Campigotto, Hong Hao e Gianni Berengo Gardin, fino a storici lavori su commissione come quelli di Hein Gorny. Fino al 1 novembre.

→ Leggi Tutto