Sulle tracce dei ghiacciai


Dal 15 settembre 2019 al 17 febbraio 2020 il Museo Civico di Bassano del Grappa ospita la mostra fotografica “Sulle tracce dei ghiacciai”, il grande progetto realizzato dal fotografo Fabiano Ventura per documentare gli effetti dei cambiamenti climatici sui ghiacciai più importanti della Terra. L’esposizione ripercorre le cinque spedizioni del progetto in Karakorum, Caucaso, Alaska, Ande e Himalaya, con un allestimento che offre un confronto diretto tra fotografie storiche e moderne. Ne emerge un senso di urgenza per la salvaguardia dei ghiacciai, sensibili indicatori della salute del nostro pianeta.

Una mostra di rilevanza internazionale, al contempo legata alla tradizionale rassegna biennale di Bassano Fotografia Sconfinamenti (14 settembre — 3 novembre 2019) – festival organizzato da Pro Bassano in collaborazione con il Comune di Bassano del Grappa, giunto quest’anno alla sua sesta edizione  – che si pone l’obiettivo di informare e sensibilizzare il visitatore verso una tematica quanto mai importante e delicata per la nostra contemporaneità.

→ Leggi Tutto

The Shape of Water


Il 1 ottobre ti aspettiamo al Leica Store Firenze per la mostra “The Shape of Water” di Filippo Maffei.

La mostra, visitabile fino al 1 dicembre, vuole raccontare in una serie di dieci scatti la sua ricerca sulla forza dell’acqua e di come questo elemento, attraverso un processo di continua trasformazione, abbia condizionato il suo modo di interagire con esso portandolo ad immortalarlo nelle sue molteplici forme.

Leica Store Firenze

vicolo dell’Oro 12/14 Rosso.

→ Leggi Tutto

REMIS


Doppia personale, un vero intreccio dei lavori fotografici e multimediali di Bärbel Reinhard e Marco Signorini che confonde la nostra percezione. Alla SACI Gallery per la prima volta i due artisti con-frontano i loro lavori, rivisitandoli in modo da adeguarsi allo spazio e l’uno all’altro. I due fotografi qui collaborano per animare e trasformare la loro mostra in un percorso multisensoriale e multime-diale. Una mostra a quattro mani, dove i lavori dei due artisti si sovrappongono, confondono e sono complementari, pur rimanendo sempre distinguibili per la gran parte dei visitatori. […]

REMIS
by Bärbel Reinhard | Marco Signorini

OPENING: THURSDAY, SEPTEMBER 12 at 6 pm
SACI Gallery
Via Sant’Antonino 11, Florence
On view September 12 – October 19, 2019
Special hours on the Giornata del Contemporaneo: Saturday, October 12, 12am-6pm.

→ Leggi Tutto

SI Fest 2019 | Seduzioni, fascinazione e mistero


Venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 settembre 2019 a Savignano sul Rubicone (FC) torna SI FEST 28^ edizione, il festival di fotografia più longevo d’Italia, con un programma curato da Denis Curti, già direttore artistico della manifestazione dal 2000 al 2006. Tutte le informazioni ed il ricco programma degli eventi qui.

→ Leggi Tutto

I Piccoli Laboratori di fotografia mobile


L’IMPORTANZA DI ESSERE PICCOLI 2019 propone una serie di laboratori di fotografia mobile e di utilizzo delle immagini su Instagram. Ogni giorno, in luoghi davvero inconsueti, tra gli artisti, nei borghi e nei boschi, si affronteranno le tematiche più attuali riguardo all’uso del mezzo:
– storia della mobile photography
– il significato della fotografia mobile e l’impatto sulla società
– autori e immagini
– Instagram: tutti i suoi segreti
– Descrizione delle applicazioni più nuove, interessanti, efficaci e consigli tecnici di utilizzo.
Il laboratorio sarà orientato alla produzione di immagini nella natura e di documentazione degli eventi del festival (concerti, reading) per una restituzione social.
Il lab sarà, nello spirito del festival, libero, non costretto nelle quattro mura di un’aula, ma di volta in volta si adatterà alle location di ogni giorno, e vi farà vivere la serata divertendovi e producendo buone immagini consapevoli.

Quando: 1- 4 agosto 2019
Orario: 18:30
Dove: Palazzo Comelli (Camugnano); Sasso (Lizzano in Belvedere); Mulino di Chicon (Sambuca Pistoiese) Chiesa di San Giacomo (Castiglione dei Pepoli)

Nella giornata di sabato 3 agosto sarà possibile fare un trekking fotografico in cui concentrare l’osservazione e gli scatti sulla natura.

Per info e prenotazioni:
info@sassiscritti.org

→ Leggi Tutto

Fibra flessa / Sentieri non-euclidei


Due nuove mostre bipersonali inaugurano al Nuovo Spazio Di Casso (Casso, Pn): inaugurazione  sabato 3 agosto 2019, ore 17.30.
Le mostre rimarranno aperte dal 4 agosto al 29 settembre.

Fibra flessa (schianta l’uomo non il bosco)
4 agosto / 29 settembre 2019 – inaugurazione sabato 3 agosto ore 17.30
a cura di Gianluca d’Incà Levis – artisti: Giorgio Barrera e Filippo Romano

Di Tempesta Vaia si sa molto, oppur poco in realtà?
Adopt a Vortex, Vaia 199.
La foresta è perduta?
Solo nella prospettiva degli uomini, una prospettiva di breve periodo, ben diversa da quella della natura.
Questa mostra costituisce un secondo apparato (il primo è costituito dalla collettiva To be Here and There) di #cantieredivaia, il percorso di ricerca che Dolomiti Contemporanee ha intrapreso a fine ottobre 2019, all’indomani dell’evento calamitoso.
Esso costituisce al tempo stesso una ferita, un vasto, problematico, campo di lavoro, e un’opportunità per il territorio.
Il bosco non attende: è già in fase di rinnovazione.
La riorganizzazione degli uomini è cosa più complessa.
Barrera e Romano hanno compiuto una ricognizione dei luoghi colpiti, nelle Dolomiti bellunesi e friulane.
Attraverso la fotografia e il video, ci restituiscono un’immagine del paesaggio mutato e degli abitatori delle aree colpite.

In collaborazione con: Comune di Erto e Casso, Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Dolomites UNESCO, Comune di Sappada/Plodn, Pro Loco Sappada, Filiera Legno FVG, Aibo FVG, Progetto Borca, Fondazione Francesco Fabbri.

Sentieri non-euclidei
4 agosto / 29 settembre 2019
inaugurazione sabato 3 agosto ore 17.30
a cura di Daniele Capra
artsti: Mirko Baricchi e Alberto Scodro

Sentieri non-euclidei presenta una ventina di lavori su tela e scultorei realizzati recentemente dagli artisti, e alcuni interventi sviluppati in residenza. il progetto analizza come l’opera sia l’esito di un flusso mentale e di un processo fisico di stratificazione caratterizzati da percorsi non-lineari, apparentemente contraddittori, che richiedono all’osservatore l’adozione di nuovi e più ampi criteri interpretativi. il titolo della mostra fa riferimento alle geometrie non-euclidee che hanno consentito il superamento delle teorie basate sui postulati di euclide, ampliando le potenzialità generatrici della disciplina.

In collaborazione con: Cardelli e Fontana arte contemporanea

→ Leggi Tutto

Bando SIFEST OFF 2019


13-14-15 settembre 2019 SIFestOFF#10

E’ online il bando di partecipazione alla 10^ edizione del SI Fest OFF Savignano, circuito indipendente di fotografia e arti visive del SI FEST Savignano Immagini Festival.

SI Fest OFF, Festival Indipendente di Fotografia e Arti visive organizzato dall’Associazione Cultura e Immagine, che si svolgerà a Savignano sul Rubicone nelle giornate del 13-14-15 settembre 2019, in contemporanea al SI Fest – Savignano Immagini Festival, indice per la decima edizione, il bando di partecipazione proponendo una riflessione sul tema:

Siamo immersi in una pluralità di mondi, sostiene il filosofo statunitense Goodman, coabitanti e coesistenti, frutto di molteplici e soggettive versioni o visioni tutte egualmente importanti e indipendentemente interessanti. Nessuno di questi mondi rappresenta un archetipo o assurge al ruolo di “unico mondo reale”.
Un relativismo radicale ma non casuale, in cui ciascun mondo è fabbricato partendo da quelli a disposizione attraverso una congegnata aggregazione di simboli. Anche la fotografia ha goduto e gode delle pratiche estetiche di guardare a mondi diversi mettendoli a confronto o mescolandoli per confondere i confini: il vero e il falso; il credibile e l’impossibile; evocazione fantastica o concettuale, e così via. Ogni immagine, che vuole aspirare al ruolo di “mondo”, deve essere il risultato di un processo di conoscenza. “La sua struttura dipende dai modi in cui lo consideriamo e da ciò che facciamo. E ciò che facciamo, in quanto esseri umani, è parlare e pensare, costruire, agire e interagire”1

1
N. Goodman, The Structure of Appearance, 3a ed., cit., p. vii.
Ways of  Worldmaking


Scarica il bando e la modulistica qui: https://bit.ly/2IqDvS8

→ Leggi Tutto