Lezione aperta: TECNICA DELLE LUCI


Durante la lezione aperta martedì 9 ottobre dalle ore 18 il fotografo Paolo Cagnacci mostrerà alcune delle tecniche avanzate sull’uso dei flash portatili (speed light).  Due ore intense su come utilizzare al meglio gli strumenti professionali per esprimere la propria visione del soggetto fotografato.

Il workshop gratuito è un assaggio di quello che si affronterà durante il corso di “Tecnica delle Luci (Applicate alla Moda)”.

→ Leggi Tutto

Incontri Confluenti


Per il terzo anno la Fondazione Studio Marangoni prende parte al progetto collettivo Riva. Nell’autunno 2017 i fotografi Davide Virdis, Martino Marangoni e Giuseppe Toscano hanno elaborato un progetto originale per San Francesco, Comune di Pelago, e per Pontassieve. Il tema principale di questo lavoro era il rapporto tra il fiume Sieve e la comunità. I fotografi hanno guidato attraverso un workshop sul campo tre giovani fotografe (Irene Nasoni, Maria Alessia Manti, Alisa Martynova). Questo gruppo di ricerca ha prodotto un lavoro originale sul territorio tra Pelago e Pontassieve presentato durante la festa del patrono a Pelago-Pontassieve il 29 settembre 2018, in una esposizione pubblica delle fotografie prodotte.

Nei prossimi mesi, il Progetto Riva ha invitato inoltre i fotografi Paolo Woods ed Edoardo Delille che dedicheranno al territorio di Pelago e Pontassieve  una produzione inedita e un workshop con giovani  fotografi sul rapporto fiume e comunità.

→ Leggi Tutto

In Cartoons di Lucia Baldini


Dal 12 al 18 ottobre, in occasione dei Brera Design Days, gli spazi di Refin Studio di via Melone ospiteranno il progetto fotografico In Cartoons di Lucia Baldini, promosso da Baleri Italia e ispirato alla collezione Cartoons di Luigi Baroli, Compasso d’Oro 1994. Contestualmente alla mostra, l’azienda presenterà anche una nuova versione di Cartoons, alta 150 cm e disponibile in una selezione più ampia di colori. 

Lucia Baldini è una fotografa toscana che da anni lavora nel mondo delle arti e dello spettacolo: dal suo incontro con Cartoons è nato un progetto che ha portato il rinomato paravento in un viaggio alla scoperta di Firenze e di chi quotidianamente vive la città. I protagonisti sono professionisti di settori  differenti, persone che con le loro attività rappresentano modelli positivi e la vera identità del territorio (dal direttore di ricerca della Normale di Pisa allo scrittore pluripremiato, dall’artista riconosciuto a livello internazionale alle donne impegnate nella ricerca contro il cancro). Ogni scatto racconta dell’incontro tra Cartoons e un diverso personaggio, ritratti insieme nell’ambiente più emblematico per lo stesso. Cartoons diventa così un ospite con cui ognuno è chiamato a interagire liberamente, raccontandosi anche attraverso questo versatile oggetto di design. Omaggio al padre di Cartoons, uno scatto con lo stesso Luigi Baroli, che si aggiunge ai volti toscani e alle loro storie.

→ Leggi Tutto

Confini di Sarah Stefanutti


Confini
Era la bordatura della collina,
(dall’altra parte del golfo)
una lunga linea
ed irrisolta
di confine,
tra il nero opaco
di questa terra,
e il blu
tremendo
di quel cielo.

Sarah Stefanutti è una poetessa e ricercatrice fiorentina con una grande passione per l’arte fotografica. Laureata all’Università di Oxford in antropologia culturale, vive in numerose città europee, che fanno da sfondo alla sua poetica. Nel 2010 esordisce con la silloge Parole attraverso l’Europa (Albatros) ed è segnalata per merito al concorso internazionale di poesia Jacques Prévert. Nel 2017 risulta tra i cinque finalisti al Premio Mario Luzi con la silloge Confini, per la sezione di poesia nascente. La raccolta poetica Confini sarà poi pubblicata con Giuliano Ladolfi editore nel gennaio del 2018. Il suo attuale lavoro artistico consiste nel fondere linguaggio poetico a quello fotografico. Venerdì 05 ottobre dalle ore 18.00. Introduce la presentazione del libro Elisa Biagini.

→ Leggi Tutto

GEOMETRIE CELESTI


La bi-personale, di Silvia Noferi e Francesca Romana Pinzari, dal titolo GEOMETRIE CELESTI, mostra premio assegnata in occasione del concorso, si svilupperà nelle suggestive sale di CasermArcheologica, ex Caserma dei Carabinieri nel centro storico di Sansepolcro (AR), situata a pochi passi dal Museo Civico e dalla Casa di Piero della Francesca. Dal 30 settembre al 1 novembre 2018.

→ Leggi Tutto

Diecixdieci Festival di Fotografia Contemporanea 2018


L’edizione 2018 del festival di fotografia 10×10 è dedicata all’Oriente. Certamente è proprio la fotografia il medium ideale per tentare di schivare l’eurocentrismo, di cui è da sempre impregnato ogni sguardo che l’Occidente rivolge alle altre culture. La fotografia è infatti un medium accogliente, uno specchio del mondo che ci permette di trascrivere in immagine tutto il visibile. Immagine che è un analogo duplice, sia del reale, che si trova di fronte l’obiettivo, che dello sguardo che dirige la lente. La fotografia accoglie, in un unico spazio finito, tutto il reale percepibile e le intenzioni invisibili dell’autore, ci mostra contemporaneamente una porzione di mondo ed il desiderio di scoperta dello stesso. Sarà presente Michele Borzoni del Collettivo TerraProject.

→ Leggi Tutto

La via della Cina


Bando di concorso. La via della Cina, campagna fotografica 2018. 4 residenze per fotografi under 35. Progetto a cura di Filippo Maggia. Organizzazione Dryphoto arte contemporanea. Con il contributo di Regione Toscana Toscanaincontemporanea2018 Giovanisì, Comune di Prato – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana / Centro Pecci Prato, Istituto d’Istruzione Superiore “Carlo Livi”.

È ormai di conoscenza internazionale il fenomeno della migrazione di origine cinese che coinvolge la città di Prato; cresciuto in maniera esponenziale dai primi anni Novanta fino a tre anni fa, ora si è stabilizzato intorno alle ventimila unità (20.695), più del doppio se si considerano i non regolari, su una città di poco meno di duecentomila abitanti (193.325) [dati Comune di Prato, 2017]. La maggiore parte dei nuovi cittadini di origine cinese abita nella zona del Macrolotto Zero e la massima concentrazione si ha in via Pistoiese denominata dalla comunità via della Cina, nel quartiere gli autoctoni residenti sono meno del 20%. Una piccola area dove, all’interno di una struttura con costruzioni tipiche del modello pratese “Città fabbrica”, sono condensati un’ampia diversità di culture, ambienti socio economici, interessi, necessità e primi segni dell’auspicato cambiamento in distretto creativo. Il bando lancia una campagna fotografica (potranno essere presentate anche opere video a corredo di opere fotografiche) che sarà realizzata da 4 artisti under 35 operanti in Toscana che lavoreranno in residenza per produrre una documentazione che interpreti la storia di questa parte della città e questo fenomeno, per costruire una narrazione emotivamente evocativa che esplori la relazione fra paesaggio urbano e l’elemento umano, registri i temi del cambiamento strutturale e antropologico della città, costruisca un terreno comune fra arte e geopolitica proponendo la pratica fotografica come poetica civile.

→ Leggi Tutto

Mostra finale degli studenti del III anno – Corso Triennale di Fotografia


Mostra finale degli studenti del terzo anno del Corso Triennale di Fotografia. Triennio 2015/2018. L’ inaugurazione sarà sabato 29 settembre alle ore 18.00 presso la fsmgallery, via San Zanobi 19r, Firenze.
Il nuovo Corso Triennale di Fotografia punta a formare Creativi Multimediali portandoti ad acquisire competenze professionali sia in fotografia che in videomaking.
Gli studenti in mostra:
Maria Rozalia Bellin, Lorenzo Bruchi, Teresa Bucca, Giulia Del Sorbo, Riccardo Di Giovanni, Elena Fabris, Giuseppe Guariglia, Sofia Leone, Matteo Lodolo, Elisa Perretti, Linda Ughi.

Vi aspettiamo!

→ Leggi Tutto

PHOTOBOOK RESET


Il mondo del libro fotografico è in crisi sia esistenziale che economica. Quale futuro allora?
Questa la premessa del convegno curato da Self Publish Be Happy e ospitato da C/O Berlin per ripensare il libro fotografico durante i giorni inaugurali del mese della fotografia a Berlino. Con un programma che si svolgerà sia a porte chiuse (su iscrizione) che a porte aperte, Photobook: Reset sembra un appuntamento irrinunciabile. Tra gli esperti invitati a partecipare, anche Giulia Zorzi di Micamera.

→ Leggi Tutto

Workshop di iPhoneography e Mobile Photography a Savignano


Beatrice Bruni

Workshop di iPhoneography e Mobile Photography al Festival di Savignano a cura di Beatrice Bruni di Fondazione Studio Marangoni.

Domenica 23/09/18 – Orario: 15.00-18.00 – #SIFESTOFF18

La fotografia con i dispositivi mobili è un vero e proprio linguaggio fotografico, in costante metamorfosi e cambiamento, ed è stata definita dal grande sociologo Zygmunt Bauman, la lingua madre dell’uomo liquido. Questo laboratorio presenta ai partecipanti come la
fotografia mobile e l’utilizzo ad essa associato dei social media, cioè la condivisibilità e la subitanea divulgazione dell’immagine, abbia modificato l’estetica della visione e le forme di comunicazione. Si tratta di una vera e propria rivoluzione culturale che coinvolge le nostre vite, quotidianamente.
Durante la lezione verranno fornite conoscenze sull’utilizzo dei dispositivi mobili (iOs e Android) come strumenti di ripresa per la produzione di immagini consapevoli.
Verrà trattata brevemente una parte di storia della mobile photography, per descriverne poi il significato, le caratteristiche e le implicazioni sulla pratica fotografica per l’utente contemporaneo. Saranno presentati e commentati i progetti fotografici e le immagini di autori che hanno fatto della fotografia mobile un mezzo privilegiato.

→ Leggi Tutto