Terreferme – MIBACT

Scritto da il

LogoMibac_4RigheUno dei temi ricorrenti nel programma didattico della FSM è l’esame di questioni urbanistiche e sociali del territorio.

La collaborazione con la Direzione Regionale MIBACT dell’Emilia Romagna coinvolge un gruppo di fotografi della scuola che, per due settimane, con un camper, ha girato i territori emiliani colpiti dal sisma del 2012.

Due docenti della scuola, Giuseppe Toscano e Paolo Cagnacci, hanno guidato due diverse squadre di tre studenti ciascuno nello sviluppo di un progetto fotografico mirato a dare una interpretazione personale degli eventi.

Gli studenti hanno esplorato le aree interessate dal sisma vivendo a stretto contatto con le comunità del luogo. Questo ha permesso di immergersi completamente nel territorio, avendo modo di conoscere gli abitanti e le loro esperienze, confrontandosi con le paure e le aspettative della popolazione: tutto ciò ha reso l’esperienza di documentazione ancora più intensa e profonda.

I loro sguardi si sono concentrati sugli edifici e i paesaggi di interesse storico e culturale, catturando le sensazioni che questi luoghi evocano.

Ne scaturisce una visione di un territorio devastato, ricca e varia, mai retorica o banale, un contributo visivo agli sforzi di coloro che hanno reagito a un terremoto così devastante.

 

[su_carousel source=”media: 8483,8484,8485,8487,8488,8490,8491,8492,8493,8494,8496,8497,8499,8500,8501,8502″ link=”lightbox” width=”800″ height=”600″ items=”1″ title=”no” mousewheel=”no” autoplay=”4000″]