CORSO DI CORPORATE PHOTOGRAPHY


//// La figura del fotografo Corporate ////

La Corporate Photography ha l’obiettivo di rappresentare l’immagine di un’azienda per scopi di branding e promozione, attraverso la documentazione e reportage.
La specializzazione di fotografo corporate è un’occasione unica per lavorare su importanti progetti ricchi di stimoli.

//// A chi è rivolto

Il corso è rivolto a fotografi che vogliano ampliare i propri orizzonti professionali imparando come portare lo storytelling dentro l’impresa.

//// Inizio lezioni e Durata

Gennaio 2018

Due giorni al mese per dieci mesi

//// Requisiti

Presentazione di un CV e di un portfolio con un lavoro fotografico coerente di 10-20 immagini.

//// Numero massimo di Partecipanti

Il corso è strutturato per dare il massimo della qualità agli allievi ed è quindi aperto ad un numero ristretto di partecipanti: minimo 8, massimo 12.
Gli allievi verranno selezionati in base alla valutazione del portfolio personale.

//// Contenuti del Corso ////

  • Costruire la narrativa (Docente: Paolo Woods)
  • Come trovare l’idea: thinking out of the box (Docente: Gabriele Galimberti)
  • Ritratti, onsite lighting, studio lighting e postproduction (Docente: Edoardo Delille)
  • Problematiche pratiche nelle riprese industriali, il processo industriale e la strategia aziendale (Docente: Edward Rozzo)
  • Fotografia e industria. Un binomio inscindibile. Evoluzione della relazione fra fotografia e industria (Docente: Giovanna Calvenzi)

Partendo da esempi importanti che hanno fatto la storia della comunicazione aziendale i docenti seguiranno gli studenti con lezioni mirate per capire il linguaggio e le necessità del committente, la preparazione di un portfolio, l’approccio verso il cliente, la creazione di uno stile personale.

Vi saranno anche lezioni tecniche su illuminazione e post-produzione. I docenti svolgeranno regolari revisioni del lavoro svolto.

Durante il corso verranno svolti dei workshop presso aziende partner, quali Tesi Group (Pistoia), Azienda Zenato (Verona), Fondazione Mast (Bologna).

//// I Docenti ////

Il Corso di Corporate Photography è stato progettato dalla Fondazione Studio Marangoni in collaborazione con Riverboom ed il corpo docente è costituito da fotografi di fama internazionale.

RIVERBOOM

(Paolo Woods, Gabriele Galimberti, Edoardo Delille)

Riverboom is a company founded by war reporters upon a moonless night in the North-West of Afghanistan, in an infamous valley infested by wolfs, bandits and runaway Taliban. This is the valley where the river Boom flows. The Riverbooms are photographers, filmmakers, graphic artists, journalists and writers. Riverboom is an idea factory, a producer and a publisher.

For discerning clients we create visual campaigns and build an outside-the-box communication. Riverboom publishes a series of illustrated books in the collection “Baechtold’s Best”. These are guidebooks entirely made of images for uncommon destinations like the North Pole, Afghanistan or Louvreland.

Edward Rozzo

Italian of US origin, he moved to Milan where he has worked for over thirty years photographing people, places and work processes, collaborating with major corporations and various worldwide publications, combining his professional activity with an intense teaching carrier (Ecole d’arts appliqués Vevey, IED, Università Bocconi), visual research and video production.

Giovanna Calvenzi

Curator of exhibitions and of national and international photography festivals, photo editor for various magazines and newspapers. She teaches photo-editing and carries out an intense study and research activity in contemporary photography.

//// Corporate Photography: tutti gli articoli dal nostro blog////

An Oscar?

Si, è vero, non abbiamo vinto l’Oscar. Mi dispiace deludervi. Invece, abbiamo vinto ben tre Videography Awards USA 2016! Il più importante, un Videography Award for Excellence per il nostro video TÈAS – Italian Engineering Design Automation. È stata apprezzata sia per gli aspetti tecnici sia per la colonna sonora scritta appositamente per noi da Simone Colegni aka MuDa. Abbiamo […]

La paura del Branded Content

Da un interessante articolo di Aaron Taube sull’aumento del ROI da parte delle aziende che investono in branded multimedia content pubblicato l’anno scorso sul sito Contently.com, prendiamo una serie di ricerche che hanno stabilito l’importanza dell’utilizzo del video all’interno di qualsiasi tipo di comunicazione cross-platform. L’articolo non è basato soltanto sui risultati eclatanti ottenuti attraverso l’utilizzo […]

Agusta

    Piet Mondrian è noto al grande pubblico per i suoi quadri astratti di campi colorati divisi da linee nere. Mondrian era convinto che quadri del genere, che lui associava al suo concetto di Neo-Plasticismo, avvicinassero alla “verità” come realtà spirituale. Mondrian sposava il pensiero dei Teosofici, cioè il pensiero di Rudolf Steiner. Confesso che […]

Storytelling e Football Americano?

Siamo continuamente alla ricerca di conferme sull’effettiva efficacia dello storytelling strategico. Come si fa a valutare se vale la pena spendere €5.000.000 per uno spot di trenta secondi durante il Super Bowl? Beh, è proprio quello che si sono domandati due ricercatori della John Hopkins University (USA), Keith A. Quesenberry e Michael Coolsen. Dopo aver studiato per due anni ben […]

Birra Wuhrer

Durante la mia carriera, sono sempre stato molto legato alla bellezza delle forme industriali. Inquadrando quasi sempre in formato quadrato, si riusciva a creare sensualità e movimento dove, ad occhio nudo, c’erano solo tubi e macchinari. In nessuna occasione questo si è reso più evidente che nel documentare la produzione della birra a Brescia, nello stabilimento della […]

Marketing Narrative

Ci sono varie tecniche per narrare una storia e non tutte richiedono la struttura tradizionale dello storytelling. Qualche volta, basta un accenno ad una complicazione (una crisi esistenziale oppure una semplice scelta tra due possibili fidanzati) e l’idea di storytelling diventa una narrazione semplice. Parliamo di Marketing Narrative, un approccio che unisce una struttura leggera di storytelling ad una narrazione di […]

Creare il Branded Content

Sembra che tutti abbiano letto lo stesso libro, tipo “Come Scrivere un Blog Post” dove qualche “esperto” spiega che bisogna ridurre il pensiero a “5 Modi Migliori di…” oppure “10 errori più comuni per….” oppure “3 abitudini dei super-manager”. Non ce la faccio più. Anche se il format degli elenchi di cose da imparare rende più facile […]

Boehringer Mannheim

  La sfida nel settore industriale, per me, è sempre stata la creazione d’immagini interpretative, immagini d’impatto, da crearsi in ambienti di confusione visiva. Le fabbriche, anche le più avanzate, sono luoghi strani, affascinanti per diversi punti di vista ma relativamente incomprensibili ad un occhio non esperto. Quindi spesso il mio lavoro era non solo interpretativo, ma anche esplicativo. Come […]

Chiesi Farmaceutica

  Le aziende farmaceutiche hanno un compito molto difficile: devono comprovare che gli effetti collaterali di qualsiasi nuova medicina siano il meno dannoso possibile. Come si fa? Si prova la nuova medicina su dei pazienti. Ovviamente, qui sta la complicazione; quali pazienti? E se la medicina produce degli effetti collaterali che mettono in pericolo la vita del […]

Richiedi informazioni

Nome (*)

Cognome (*)

email (*)

n°tel (*)

Hai un portfolio da mostrarci
SINO

Inserisci qui l'indirizzo wetransfer (o altri file uploader) del tuo portfolio.
Ti ricordiamo che i requisiti sono la presentazione di un cv e di un portfolio con un lavoro fotografico coerente di 10-20 immagini.

Come possiamo aiutarti?

Domande (*)

Privacy *
Inviando il presente modulo di contatto accetto che i dati inseriti siano utilizzati allo scopo di fornire le informazione richieste ai sensi del Reg. (UE) 2016/679 (General Data Protection Regulation). Per ulteriori informazioni clicca qui.

*=campo obbligatorio