Gomito/ Gomito


GOMITO/ GOMITO – CONTEMPORARY ART EXHIBITION
What does it mean to work together? How does one keep the artistic integrity whilst working towards a collective aim? The loss of authorship may not only be defined as a loss but also a gain in the collective experience. Where can this balance be found?
Gomito a gomito, “elbow to elbow”, is an italian bodily metaphor that suggests the idea of working together side by side, sharing the same physical and conceptual space. This concept, shoulder to shoulder, hand in hand, back to back, arm to arm and cheek to cheek… can be found in different languages.
GOMITO/ GOMITO exhibition curated by IED Firenze, is the final outcome of a peer-led collaborative project developed by the Fondazione Palazzo Strozzi on the occasion of Verrocchio, the Master of Leonardo (9 March-14th July 2019) in collaboration with educational institutions in the florentine art scene: Accademia di Belle Arti di Firenze, Fondazione Studio Marangoni, California State University and Laba Firenze.
The Palazzo Strozzi Exhibition dedicated to Verrocchio’s workshop was the starting point to reflect upon collaborative practice. Students have produced artworks related to this idea from March to June; the creative process has culminated in the exhibition taking place at Le Murate – Progetti di Arte Contemporanea, from 22nd – 28th June 2019.
The twentieth century has seen the opening of the fields of art production and the idea of individuality is being increasingly questioned. A new prominence is being given to community projects and the elucidation of the interdisciplinary network involved in the creative process.
The modern mindset of the duality of globalisation and diminishing ego has been combined with ever increasing technological innovation and almost instantaneous transference of information. This has resulted in the rethinking of the world by putting the emphasis on negotiation, sharing and the discovery of common ground.
It is this loss of authorship that GOMITO/ GOMITO wishes to highlight by denying the verticality of the traditional art process, bringing together different approaches and skills, opening a dialogue with its audience.
→ Leggi Tutto

Giulia Piermartiri e Edoardo Delille per National Geographic Italia


In occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, Edoardo Delille e Giulia Piermartiri hanno realizzato – per l’edizione internazionale del Magazine – questo servizio su Tor Art, una ditta italiana che a Carrara crea sculture con dei robot esclusivi. Una bottega del terzo millennio, i cui lavori sono un misto di tecnologia e artigianalità di altissimo livello. In questo video il making of della riproduzione esatta della statua che raffigura Leonardo nel piazzale degli Uffizi

di Edoardo Delille e Giulia Piermartiri

→ Leggi Tutto

Alisa Martynova Finalista al Premio Combat


Felici di annunciare che una delle nostre studentesse del Corso Triennale di Fotografia e New Media è stata selezionata tra i finalisti della 10° edizione del Premio Combat Prize.

In mostra al  Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno dal 22 giugno al 13 luglio.

Il PREMIO COMBAT nasce per avviare un’indagine tra le più interessanti proposte della realtà internazionale dell’arte.
Il nome COMBAT prende ispirazione concettuale dai combat film, filmati realizzati da cineoperatori militari americani durante i combattimenti della Seconda Guerra Mondiale, in cui venivano filmati spesso in prima linea e in diretta gli orrori della guerra per documentare e mostrare alla popolazione americana – non ancora certamente preparata a questa tv verità – ciò che stava succedendo, compresi gli episodi più cruenti.

La finalità del PREMIO COMBAT ha lo stesso obiettivo forse ambizioso ma senz’altro efficace dal punto di vista culturale: scendere in prima linea per cercare i diversi percorsi all’interno del panorama artistico internazionale ed al contempo documentare cosa sta succedendo nei linguaggi contemporanei.

Il PREMIO COMBAT rappresenta un nuovo modello d’indagine basato su di un fare cultura slegato da ogni discorso prettamente commerciale.

Il PREMIO COMBAT promuove dunque attraverso la ricerca artistica, un confronto-scontro proficuo e non banale, una sorta di combattimento culturale più che mai necessario e vitale nell’attuale incerto periodo storico.

www.premiocombat.it

www.premiocombat.it/alisa-martynova

→ Leggi Tutto

Intervista a Giovanni Hänninen e Alberto Amoretti


Giovanni Hänninen e Alberto Amoretti ci raccontano i loro progetti People of Tamba e Senegal Sicily in un’intervista per il nostro magazine online M-MAG.

Ultimi giorni per visitare la mostra negli spazi della Fsmgallery
Via San Zanobi 19r – Firenze

Seguiteci su i nostri canali Vimeo e YouTube ai seguenti link:
https://vimeo.com/user11800347
https://www.youtube.com/channel/UCFjv66NMaaxBGZ2vfH1V0mg

Intervista registrata e montata da Gianluca Leonardi.

Fondazione Studio Marangoni
Scuola di Fotografia dal 1991
http://www.studiomarangoni.it
school@studiomarangoni.it

→ Leggi Tutto

Open Day Corso Triennale di Fotografia e New Media


Francesco Levy

Open Day Corso Triennale di Fotografia e New Media – 28 marzo 2019, ore 17:00 – 19:30.

Durante l’Open Day i nostri docenti presenteranno il programma e tutte le novità del Nuovo Corso Triennale.

Dopo la presentazione potrai partecipare a una lezione aperta e avere un assaggio pratico di quello che facciamo qui alla FSM seguendo un vero e proprio percorso che va dalla scelta delle luci, allo scatto della foto, al processo di post-produzione fino allo sviluppo in camera oscura e alla stampa della fotografia che ti verrà consegnata come risultato finale di questa esperienza da fotografo professionista. Ti aspettiamo.

→ Leggi Tutto

OPEN DAY FSM


OPEN DAY FSM! Ti aspettiamo per conoscere il nuovo programma del Corso Triennale di Fotografia, Video e New Media della Fondazione Studio Marangoni sabato 14 LUGLIO alle ore 15.00.

300 ore di lezioni frontali
250 ore di laboratori
100 ore di stage extracurriculare
Camera oscura
Sala di posa
Aula digitale
Workshop con professionisti del settore
Conferenze
Cultura fotografica a 360°

→ Leggi Tutto

Tre giorni di Open Day a Condominio Fotografico


Il Condominio Fotografico di Modica apre le sue porte per tre giorni con un OPEN DAY ricco di eventi importanti. Talk, letture portfolio, presentazioni di libri e della scuola Fondazione Studio Marangoni, un workshop, un laboratorio creativo, riflessioni sulle immagini e sulla fotografia. Ospiti Martino Marangoni, Nicoletta Leonardi, Giorgio Barrera, Beatrice Bruni. Sarà anche possibile utilizzare la sala di posa e la camera oscura gratuitamente. Eventi imperdibili. Vi aspettiamo!

→ Leggi Tutto

Doppio scatto. Stesso soggetto, fotografi diversi


Doppio scatto. Stesso soggetto, fotografi diversi.
Conferenza tenuta da Massimo Agus, fotografo e docente.
Venerdì 6 aprile alle ore 18,00 alla fsmgallery – via San Zanobi 19r, Firenze.

L’incontro affronta uno percorso comparativo tra le immagini di grandi autori. Il confronto e l’analisi delle affinità e delle differenze tra fotografie simili scattate da fotografi diversi, in tempi diversi e con sguardi differenti, si rivelano strumenti utili per approfondire meglio la fotografia, la sua storia e i suoi molteplici linguaggi.

→ Leggi Tutto

Gli studenti FSM con George Tatge


Alla Fondazione Studio Marangoni, dopo fondamentali lezioni teoriche ed esercitazioni in classe sul grande formato, gli studenti sono pronti ad uscire allo scoperto. I ragazzi del secondo anno del corso triennale imparano a fotografare con il banco ottico in compagnia del docente e autore George Tatge. Questo mezzo, lento e meditativo, ci permette di far acquisire ai nostri studenti la giusta consapevolezza ed il controllo di ogni scatto, analogico o digitale. Anche così si formano i nuovi professionisti alla Fondazione Studio Marangoni.

 

→ Leggi Tutto