Postfotografia – L’immagine smaterializzata


Fluidità, circolazione vertiginosa, assenza di materia caratterizzano le immagini post-fotografiche, non più strumento per immortalare ricordi familiari e fatti storici, ma elementi di un linguaggio naturale, volto a esprimere messaggi, divertirci, autoaffermarci. La sensazione di perdita dei valori magici e totemici dell’immagine spinge molti artisti verso un’archeologia della fotografia, un inventario dei suoi resti, un’esaltazione melanconica delle sue rovine.
L’artista catalano Joan Fontcuberta terrà una Lectio Magistralis dal titolo “Postfotografia – L’immagine smaterializzata”.
Venerdì 26 aprile 2019 ore 18
Auditorium MACRO ASILO
via Nizza, 138 – 00198 Roma

→ Leggi Tutto

Villa Bardini Glicine Contest


 

#VILLABARDINICONTEST

Partecipa al #glicinebardinicontest su Instagram. Come fare?
➡ Segui @villabardini (su Instagram)
➡ Scatta una foto al #glicineinfiore
➡ Postala su Instagram entro il 29 aprile con #GlicineBardiniContest #VillaBardini Villa Bardini

La foto con più like vincerà:
➡ Un corso individuale di fotografia di 5 lezioni in 5 settimane presso la Fondazione Studio Marangoni
➡ Partecipazione a un workshop lonelyplanet durante il festival dei lettori
➡ Ingresso gratuito al Giardino e alla Villa Bardini per 2 persone per tutto il 2019.

Partecipate numerosi!

→ Leggi Tutto

Photolux Magazine a Fotografia Europea


Domani, sabato 13 aprile, nel contesto di Fotografia Europea a Reggio Emilia, Chiara Ruberti, Daniela Mericio, Beatrice Bruni, Rica Cerbarano e Dario Orlandi saranno lieti di parlare con voi del #PhotoluxMagazine, rivista online di approfondimento sui più diversi aspetti legati alla fotografia: autori, mostre, libri, attualità, storia, linguaggi, e ancora, premi, concorsi, tecnica, apparecchiature e innovazioni!

Sabato 13 aprile | ore 16:00 | Chiostri di S.Pietro

→ Leggi Tutto

Riaperture Photofestival Ferrara 2019


Accendiamo futuri diversi in luoghi sospesi nel tempo: Riaperture, il festival di fotografia imperfetto, crudo e vero, torna a Ferrara dopo il successo delle prime due edizioni, per far soffiare via la polvere negli spazi chiusi di Ferrara. Stavolta, con una promessa che la fotografia, istante congelato per sempre, non può mantenere: immaginare tutto ciò che deve ancora essere, che sta già accadendo ma non si è ancora definitivamente compiuto. Il tema della terza edizione di Riaperture Photofestival è ‘futuro’: il gate per i viaggi interstellari si aprirà dal 29 al 31 marzo e dal 5 al 7 aprile 2019, portatevi dietro tutti i bagagli a mano che volete.
Dall’ambiente ai diritti, dal sesso alle nuove generazioni, dalla società alle tecnologie, dalla storia alle storie, proviamo a raccontare tutto quello che è in divenire: il futuro è di chi lo fotografa. In un momento in cui la parola ‘futuro’ spaventa o viene celata, Riaperture affida alla fotografia il compito di riafferarla: anticipando le tendenze della società, sognando che i germogli di speranze mettano radici, svelandoci i cambiamenti che già sono in atto. Nessuna nostalgia, nessuno sguardo all’indietro, solo la tensione verso il futuro, grazie ai progetti fotografici di autori da tutto il mondo.

La terza edizione conferma il doppio weekend: dal 29 al 31 marzo e dal 5 al 7 aprile 2019 in programma mostre, workshop, letture portfolio, incontri, laboratori didattici, proiezioni e tanto altro. Ferrara aprirà alla fotografia luoghi nascosti, dimenticati, segreti.

→ Leggi Tutto

Fotografia Europea 2019


Larry Fink

Fotografia Europea is coming!

24 mostre, 10 sedi espositive in città , 6 partner in regione, oltre 120 artisti coinvolti, 85 eventi, oltre 400 appuntamenti nel Circuito OFF: inaugura a Reggio Emilia il 12 aprile la 14^ edizione di Fotografia Europea, dal titolo LEGAMI. Intimità, relazioni, nuovi mondi.
Conferenze, incontri con gli artisti, workshop, visite guidate e concerti: giornate inaugurali 12|13|14 aprile, mostre fino al 9 giugno.

→ Leggi Tutto

Open Day Corso Triennale di Fotografia e New Media


Francesco Levy

Open Day Corso Triennale di Fotografia e New Media – 28 marzo 2019, ore 17:00 – 19:30.

Durante l’Open Day i nostri docenti presenteranno il programma e tutte le novità del Nuovo Corso Triennale.

Dopo la presentazione potrai partecipare a una lezione aperta e avere un assaggio pratico di quello che facciamo qui alla FSM seguendo un vero e proprio percorso che va dalla scelta delle luci, allo scatto della foto, al processo di post-produzione fino allo sviluppo in camera oscura e alla stampa della fotografia che ti verrà consegnata come risultato finale di questa esperienza da fotografo professionista. Ti aspettiamo.

→ Leggi Tutto

MIA Photo Fair 2019


Erwin Olaf

Dal 22 al 25 marzo 2019 torna la fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte in Italia. La IX edizione di MIA Photo Fair si svolgerà a The Mall (Piazza Lina Bo Bardi 1), nel quartiere di Porta Nuova a Milano.

• Un totale di 135 espositori tra gallerie, editori e progetti speciali;

• 85 gallerie partecipanti italiane e internazionali provenienti da 12 paesi europei (Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Montenegro, Olanda, Romania, Spagna, Svizzera, Ungheria) e da 4 nazioni extraeuropee (Cina, Giappone, Israele, USA).

→ Leggi Tutto

Il mondo è tutto ciò che accade


Silvia Camporesi

SILVIA CAMPORESI
IL MONDO È TUTTO CIÒ CHE ACCADE
Presentazione del libro con l’autrice, venerdì 1 marzo 2019, ore 18.30.
Spazio Labo’ è felice di presentare il libro Il mondo è tutto ciò che accade – 18 anni di immagini di Silvia Camporesi” (Danilo Montanari Editore, 2018). Un graditissimo ritorno, quello di Silvia a Spazio Labo’, reso ancora più significativo dall’importanza che questo testo ha all’interno della produzione di un’autrice di grande rilevanza nel panorama fotografico nazionale. Durante l’incontro di presentazione Silvia Camporesi dialogherà con Carlo Sala, critico e curatore. In occasione dell’evento sarà possibile acquistare il libro a prezzo scontato e firmato dall’autrice.

Il mondo è tutto ciò che accade è diviso per sezioni tematiche, introdotte da una scheda, curata dalla stessa Silvia, che ne contestualizza il lavoro. Il volume contiene anche un testo di Claudia Casali, direttrice del MIC di Faenza, che riporta una conversazione tra l’artista e Carlo Sala.
Dopo diciotto intensi anni di lavoro, Silvia Camporesi ritorna alla sua antica passione, la filosofia, scegliendo un titolo emblematico per questa antologia che racconta il suo viaggio artistico. Questo volume si sviluppa per cicli e mostra come il lavoro di Silvia si sia orientato in questi anni in due macro aree di interesse: la prima legata a un percorso introspettivo, personale e intimo; la seconda di narrazione di storie e accadimenti. Il lavoro di Camporesi va infatti oltre il semplice ricercato dato visivo di primaria lettura e stimola il nostro inconscio e la nostra memoria silente.
“Quello che riceviamo da Silvia Camporesi è un dono, quello di saper trasmettere attraverso i suoi scatti i differenti stati dell’immagine: strumento di conoscenza e verità, epifania e rivelazione, ma anche narrazione, viaggio, racconto, impressione” scrive Claudia Casali, a indicare come la fotografia sia per l’autrice un mezzo di racconto dove si intersecano vita, quotidianità, storia, atmosfere, stati d’animo, apparenze, architetture e spazi.

→ Leggi Tutto

Paola Agosti e Marialba Russo al Centro Pecci


Mercoledì 6 marzo alle ore 18.30 un incontro con le fotografe in mostra Paola Agosti e Marialba Russo, in dialogo con Cristiana Perrella, direttrice e co-curatrice assieme a Elena Magini.
Un percorso attraverso gli scatti della mostra Soggetto nomade con l’accompagnamento e la mediazione dei partecipanti al progetto “Caleidoscopio. Sguardi cangianti”. La visita, a ingresso gratuito, sarà condotta dai giovani che hanno preso parte al progetto di fotografia e inclusione sociale portato avanti dall’artista ivoriano Mohamed Keita.

→ Leggi Tutto