In Piena Luce


Nove fotografi interpretano i Musei Vaticani, mostra a cura di Micol Forti e Alessandra Mauro. L’inaugurazione sarà mercoledì 23 maggio alle 18.30 a Palazzo Reale, Milano.

Promossa e prodotta dal Comune di Milano – Cultura, Palazzo Reale e Musei Vaticani, in collaborazione con Contrasto, l’esposizione nasce dal progetto di costituzione del primo fondo fotografico all’interno della Collezione di Arte Contemporanea dei Musei Vaticani.
Si tratta della prima volta che un Museo fa realizzare su commissione una produzione di questo tipo. I fotografi scelti per lavorare all’interno dei Musei Vaticani sono Bill Armstrong, Peter Bialobrzeski, Antonio Biasiucci, Alain Fleischer, Francesco Jodice, Mimmo Jodice, Rinko Kawauchi, Martin Parr e Massimo Siragusa.

→ Leggi Tutto

Photo London


“The UK Photography event of the year” The Guardian

Photo London was created to give London an international photography event befitting the city’s status as a global cultural capital. Now in its fourth edition, Photo London has established itself as a world-class photography fair and as a catalyst for London’s dynamic photography community. From the capital’s major museums, to its auction houses, galleries large and small, right into the burgeoning creative communities in the East End and South London, Photo London harnesses the city’s outstanding creative talent and brings together the world’s leading photographers, curators, exhibitors, dealers and the public to celebrate photography, the medium of our time. []

17-20 May 2018.

→ Leggi Tutto

Accademia di Michele Buda alla FSM


Venerdì 25 maggio alle ore 18, presso la Fondazione Studio Marangoni sarà presentato il libro Accademia di Michele Buda. Introduce Bärbel Reinhard.
Il progetto, sviluppato all’interno dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, si configura come una lettura trasversale e traslata di immagini, forme, oggetti, pratiche tipiche degli ambienti dell’Accademia, vissuti dall’interno con l’occhio di un autore che ha fatto dell’osservazione la chiave di volta della sua pratica. “L’oggetto di passaggio, transizionale, si potrebbe dire forse esagerando, ce lo offre Michele Buda nella forma dei gessi dell’accademia, classici nella loro totale nudità si offrono come oggetti d’uso, come parte di quella ‘funzionalità’ riferita alle arti popolari. Sono modelli, sono copie, sono frutto di una artigianalità…” (dal testo critico che accompagna la mostra).

→ Leggi Tutto

Tre giorni di Open Day a Condominio Fotografico


Il Condominio Fotografico di Modica apre le sue porte per tre giorni con un OPEN DAY ricco di eventi importanti. Talk, letture portfolio, presentazioni di libri e della scuola Fondazione Studio Marangoni, un workshop, un laboratorio creativo, riflessioni sulle immagini e sulla fotografia. Ospiti Martino Marangoni, Nicoletta Leonardi, Giorgio Barrera, Beatrice Bruni. Sarà anche possibile utilizzare la sala di posa e la camera oscura gratuitamente. Eventi imperdibili. Vi aspettiamo!

→ Leggi Tutto

Alexander Rodchenko. Revolution in photography


“Il nostro dovere è sperimentare” Alexander Rodchenko.

La mostra “Alexander Rodchenko. Revolution in photography”, ospitata a Palazzo Te a Mantova dal 29 marzo al 27 maggio 2018, presenta una raccolta di circa centocinquanta fotografie dai negativi originali degli anni Venti e Trenta del grande maestro russo, esponente di primo piano dell’avanguardia sovietica del XX secolo.

Il movimento dell’avanguardia in Russia costituisce un fenomeno unico nel Novecento. La stupefacente energia creativa espressa dai suoi esponenti continua ad alimentare la cultura artistica contemporanea. Alexander Rodchenko (1891 – 1956) è stato incontestabilmente uno dei principali generatori di idee di quella stagione straordinaria, incarnando lo spirito dell’epoca. Tutti i campi artistici pervasi dal suo talento – la pittura, il design, il teatro, il cinema, la tipografia e la fotografia – ne sono stati trasformati aprendo vie di cambiamento radicalmente innovative. In tutta la storia della fotografia russa della prima metà del XX secolo, Alexander Rodchenko è l’unico ad aver lasciato, attraverso gli articoli e i diari, testimonianze incomparabili: riflessioni sull’arte di un fotografo-pensatore, partecipe di un cataclisma storico che aveva generato in lui un conflitto drammatico tra presupposti consci e un’inconscia pulsione a creare.

→ Leggi Tutto

Larry Fink: Now!


Larry Fink

Larry Fink: Now! è il titolo del progetto che Spazio Labo’, in collaborazione con l’Artiere e con media partner Grafiche dell’Artiere e Fina Estampa, ha deciso di produrre, curare e ospitare all’interno della galleria di Strada Maggiore 29.
Larry Fink torna a Bologna  per lavorare a un progetto work in progress e, proprio in questa occasione, fa di Spazio Labo’ il suo laboratorio personale, una residenza artistica che unisce una mostra inedita dedicata alle Women’s March viste da Fink e la possibilità di vederlo all’opera, con immagini nuove scattate durante il soggiorno bolognese. Fink ha seguito le marce delle donne a Washington nel 2017 e a New York nel 2018 con la curiosità che caratterizza ogni sua immagine. Quello che vediamo non è la cronaca di uno dei fenomeni di protesta più significativi degli ultimi anni, è “la versione di Larry”, la messa in pratica dell’arte dell’improvvisazione visiva, un tentativo di comprendere l’altro e di esprimerlo nei confini di una fotografia. Una buona pratica che Larry Fink applica in ogni circostanza ma che qui risulta ancora più coerente proprio per le motivazioni che hanno dato origine alle marce, un desiderio di riconoscimento e di uguaglianza, la volontà di essere viste.

Inaugurazione giovedì 10 maggio ore 19. Fino al 22 giugno.

→ Leggi Tutto

Diventa fiume alla FSM


Daniela Tartaglia

 

Daniela Tartaglia presenta il suo nuovo libro Diventa fiume edito da EDIZIONI POLISTAMPA.

Martedì 15 maggio ore 18.30 alla fsmgallery, via San Zanobi 19r, Firenze.

Una discesa lungo il corso del fiume Arno diventa un’occasione per riflettere sull’incontro/scontro tra cultura e natura. Il fiume come “…organismo vivente e […] metafora della condizione umana…”.

→ Leggi Tutto

Vittore Fossati. Il Tanaro a Masio


Il Tanaro a Masio è il progetto più recente di uno dei protagonisti della fotografia italiana di paesaggio. Vittore Fossati è impegnato ormai dal 2010 in un lavoro di osservazione di un tratto del fiume Tanaro dove è solito recarsi e dove pare non ci sia nulla di sensazionale da vedere. La mostra, a cura di Ivan Catalano, è organizzata nell’ambito di Fo.To. Fotografi a Torino – un’iniziativa del Museo Ettore Fico – e ospita una selezione di fotografie pubblicate rispettivamente nel 2012 e nel 2018 in due quaderni con scritti di Matteo Terzaghi, editi dallo Studio CCRZ di Balerna, Svizzera. In occasione dell’inaugurazione è prevista la presentazione dei due fotolibri con l’autore.

A cura di Ivan Catalano, con la collaborazione di Annalisa Pellino (Arteco), mostra, presentazione del fotolibro con l’autore e book signing.
Inaugurazione venerdì 4 maggio 2018, h. 18.30, isole, Lungo Dora Napoli 18b, Torino.

Fino al 20 maggio 2018.

→ Leggi Tutto