Umbria World Fest 017


La sedicesima edizione di Umbria World Fest torna a Foligno (PG), dal 13 al 15 ottobre 2017, con un tema di grande attualità che anima dibattiti non solo in fotografia ma anche nella vita di tutti i giorni: la ‘Post verità’.
Il termine ‘Post-truth’ è stato dichiarato parola dell’anno del 2016 dall’Oxford Dictionary, ed è innegabile che oggi tutti noi riscontriamo grandi difficoltà nel distinguere tra realtà e finzione nei giornali, sui social media, e naturalmente nelle fotografie.
Attraverso i lavori dei fotografi che quest’anno esporranno a Palazzo Trinci e gli incontri aperti di Palazzo Candiotti, cercheremo di esplorare al meglio il ruolo che in questo momento ha la fotografia nelle dinamiche dell’informazione nell’era della rete.
Oramai le immagini sollevano sempre più dubbi da parte dell’opinione pubblica sia come prova, sia come rappresentazione fedele della realtà, per questo sono l’osservato speciale di ogni news. La sezione fotografica, anche quest’anno, è sotto la direzione artistica di Marco Pinna, curatore e Photo Editor di National Geographic Italia, che ha selezionato i lavori fotografici in mostra di questa edizione del Festival. La sezione musicale, come ogni anno, è a cura di Piter Foglietta, organizza- tore e direttore esecutivo del festival fin dalla sua nascita.
Da venerdì 13 fino a domenica 15 ottobre, la città di Foligno nei suoi due palazzi storici, Trinci e Candiotti, diventerà il palcoscenico di mostre, concerti, incontri e confronti tra artisti.
A Palazzo Trinci venerdì sera si inaugureranno le mostre fotografiche di: Daniel Berehulak, Cristina de Middel, Diego Moreno, J. Henry Fair, Max Pinckers, una raccolta di fotografie della NASA, l’archivio L’Espresso, Antonio Faccilongo e Sofia De Benedictis, i cui lavori rimarranno in mostra fino al 12 novembre 2017; Palazzo Candiotti si animerà nelle giornate di sabato e domenica ospitando gli incontri, le letture portfolio, il PhotoBook Lounge e le Premiazioni Umbria Photo Fest.

→ Leggi Tutto

Oh Ma Quanti Bei Fotolibri Madamadoré


13424001_498998420224905_7374093191915731230_n

Stasera, alle 18:30, ai Magazzini Fotografici, Napoli, si animerà un talk sull’editoria indipendente e non solo. Presenti molte personalità del mondo del libro fotografico, tra cui Simone Donati per TerraProject Photographers, Claudio Corrivetti e Gaetano Crupi per Postcart Edizioni, Danilo Montanari Editore, Gazebo Sicily Photobook Festival, Irene Alison per Doll’s Eye Reflex Laboratory, Tommaso Parrillo, fondatore di Witty Kiwi. Enjoy!

→ Leggi Tutto

Gibellina PhotoRoad Festival


12671966_1589138371404790_4179947950471994040_o

Un fitto calendario di eventi previsti dal 29 al 31 luglio dà il via alla prima edizione di Gibellina PhotoRoad – Festival Internazionale di Fotografia Open Air che chiuderà il sipario il 31 agosto.
Il Festival, ideato e diretto da Arianna Catania, è organizzato dalla Galleria X3 di Palermo e dalla Fondazione Orestiadi di Gibellina. Talk, proiezioni, visite guidate, mostre, workshop, letture portfolio.

→ Leggi Tutto

Simone Donati TerraProject


12313948_1037072292981612_6082189606772546640_n

Lunedì 28 Dicembre, in occasione della sua apertura, Minimum incontra il fotografo Simone Donati per la presentazione del suo ultimo libro “Hotel Immagine” e per un approfondimento del lavoro del collettivo TerraProject, che si appresta a compiere dieci anni di attività.
Nel pomeriggio di martedì 29, a partire dalle ore 16, Minimum ospiterà una sessione aperta della durata di due ore durante la quale i partecipanti potranno mostrare e discutere il proprio portfolio insieme a Simone Donati, Gianni Cipriano e Michela Palermo.

→ Leggi Tutto

La storia della fotografia italiana contemporanea vista con gli occhi delle donne


A Le Murate. Progetti Arte Contemporanea prosegue fino al 3 ottobre la mostra “Parlando con voi” che vede protagoniste un gruppo di fotografe che si raccontano attraverso 30 videoinstallazioni. Il talk organizzato per il 24 settembre alle ore 17.30 sarà l’occasione per conoscere direttamente alcune fotografe: saranno presenti infatti Marirosa Ballo, Cristina Omenetto, Paola Salvioni, Cristina Ghergo, Silvia Lelli, Daniela Tartaglia, Bruna Ginammi che testimonieranno il diverso approccio che ciascuna di loro ha nei confronti del mezzo fotografico. L’evento sarà inoltre l’occasione per parlare dell’origine della mostra e dell’omonimo libro curato da Giovanna Chiti e Lucia Covi. Conduce Martino Marangoni direttore della Fondazione Studio Marangoni.

→ Leggi Tutto