Autori a Corte


L’Associazione Culturale “Sedici” è lieta di presentare un ciclo di incontri e conversazioni sulla fotografia all’interno dello spazio di Corte Genova. Primo appuntamento venerdì 19 maggio con Ilaria Magliocchetti Lombi, fotografa romana dell’agenzia Contrasto Photographers. La serata inizierà alle ore 19.30 con un aperitivo, alla presenza dell’autrice, che dalle ore 21.30 presenterà i suoi lavori in un incontro pubblico e ad ingresso libero presso lo spazio di Studio Corte 17 Prato moderato da Sedici. Ilaria Magliocchetti nasce a Roma nel 1985.
Dopo una Laurea in Art Direction a Roma comincia a documentare fotograficamente la scena musicale indipendente italiana, diventando un punto di riferimento per il panorama rock del nostro Paese. Dal 2011 lavora per Repubblica XL e Rolling Stone Italia con ritratti a scrittori, registi, politici che vedono la pubblicazione sui principali magazine italiani. I suoi lavori, principalmente ritratti, sono stati commissionati da Vanity Fair, Wired, Il Venerdì di Repubblica, Io Donna, L’Espresso, Vice Magazine. Nel 2016 entra nell’agenzia Contrasto.

→ Leggi Tutto

MAPPING A collective view on identity / society / territory


unnamed

MAPPING
A collective view on identity / society / territory

SYNAP(SEE) Parco
GEORGS AVETISJANS Homeland
HANA SACKLER The Edges of Us

a cura di SEDICI

SEDICI è stato promotore e organizzatore di Slideluck Prato, una open call a livello nazionale e internazionale di progetti fotografici montati all’interno di uno slideshow continuo, a formare un multimedia proiettabile sul tema MAPPING, declinato in tre ambiti di ricerca: documentazione del territorio, fenomeni sociali e identità personale. Gli autori Georgs Avetisjans, Hana Sackler e SYNAP(SEE) sono stati scelti, in collaborazione con Luca Gambacorti di spazio LATO, tra i 20 autori selezionati dal team curatoriale di Slideluck Prato, per realizzare una visione collettiva sul tema. Tre autori, tra i quali un collettivo, apparentemente molto lontani tra loro: tre diverse esperienze proposte con l’intento di tracciare un percorso attraverso il territorio, la società, l’identità. Rappresentare fenomeni per poterli comprendere – questo, del resto, è proprio lo scopo della mappa. Allora, le tre selezioni fotografiche presentate sono solidi tentativi di illustrazione di fenomeni – mappature, appunto – dalle vastità geografiche di un territorio che cambia, alla complessità sociale di un luogo, fino alle suggestioni familiari più intime.
I sei autori del collettivo SYNAP(SEE) ci mettono di fronte alla stratificata geografia di alcuni parchi italiani: Parco è una sguardo articolato su di un territorio in continua evoluzione.
Il multiforme lavoro del lettone Georgs Avetisjans e il suo Homeland: indagine nostalgica di un villaggio della Lettonia e dei suoi cambiamenti sociali, politici, economici. Un’opera su più livelli che rivela il complesso rapporto tra abitanti e territorio.
Hana Sackler con The edges of us e la sua dinamica emozionale del nucleo familiare: una mappa intima e a tratti perturbante delle relazioni personali.
Durante l’opening saranno presenti gli autori. La mostra sarà visitabile fino al 8 gennaio 2017. L’evento rientra nel calendario di .con | Contemporaneo Condiviso, un network di spazi no-profit per il contemporaneo a Prato.

→ Leggi Tutto

Sedici a Ex Fabrica


13501763_147207522353141_2343928111207903331_n

Sedici è un gruppo indipendente di fotografi e studiosi delle arti visive. L’associazione nasce con l’obiettivo di creare e promuovere attività riguardanti la cultura dell’immagine portando sul territorio proposte di respiro internazionale: aprire nuovi dibattiti, ampliare orizzonti, creare possibilità.
Sedici si propone di indagare i diversi aspetti della contemporaneità attraverso incontri, iniziative, esposizioni e workshop. Stasera, giovedì 30 giugno, alle ore 22, Sedici sarà ospite della rassegna Ex-Fabrica a Prato, e si presenterà al pubblico.

→ Leggi Tutto