Nan Goldin: The Ballad of Sexual Dependency al MoMA


Nan Goldin

Nan Goldin – Nan and Dickie in the York Motel, New Jersey. 1980.

 

«The diary is my form of control over my life. It allows me to obsessively record every detail. It enables me to remember.»
Nan Goldin

Per il suo trentesimo anniversario “The Ballad of Sexual Dependency” di Nan Goldin sbarca al MoMA di New York in una mostra a cura di Klaus Biesenbach, Rajendra Roy e Lucy Gallun. Il lavoro è presentato nel suo formato originale di 35mm, insieme a fotografie che arrivano dalla collezione del Museo e una selezione di materiali provenienti dall’archivio di Nan Goldin stessa, tra posters e flyers che annunciano le prime tappe di The Ballad, mentre performance live accompagnano periodicamente la mostra.

Fino al 12 febbraio 2017
MoMA (secondo piano)
11 West 53 Street
New York

→ Leggi Tutto