Something Familiar


18234_558251467677136_5937847376850652554_n

Something Familiar di Hana Sackler e Ana Lía Orézzoli, a cura di Alessandra Capodacqua e Lucia Minunno. Un percorso di memoria, di identità e ricordi di famiglia. Questo il cammino intrapreso dalle fotografe Hana Sackler e Ana Lía Orézzoli, dal prossimo 14 aprile in mostra presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea. Scatti fotografici che indagano il tema delle relazioni familiari, delle emozioni e dei sentimenti. Something Familiar esplora concetti e idee sviluppate dalle due fotografe nel corso della propria formazione: la mostra si pone infatti come fase conclusiva di un percorso di due anni compiuto presso lo Studio Art Centers International. Il risultato del lavoro di Sackler e Orézzoli affonda le proprie radici negli esordi dell’esperienza delle fotografe in Italia. Un’esperienza focalizzata sui temi del sé, della memoria, della famiglia, dell’identità e della percezione. Inaugurazione 14 aprile: incontro con le artiste alle 17:00, vernissage alle 18:30.

→ Leggi Tutto