Saudi Tales of Love di Tasneem Alsultan


Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

SAUDI TALES OF LOVE

di Tasneem Alsultan

Evento speciale della 8ª edizione di Middle East Now

Inaugurazione sabato 8 aprile ore 18

La mostra sarà visitabile fino al 13 maggio 2017

dal lunedì al sabato con orario 15/19, o su appuntamento

fsmgallery – via San Zanobi 19r, Firenze

Tel 055 481106 exhibitions@studiomarangoni.it
Ingresso libero
La galleria sarà chiusa per vacanze pasquali dal 13 al 18 aprile compresi

La mostra SAUDI TALES OF LOVE presenta il lavoro della giovane fotografa Tasneem Alsultan, tra le poche donne a fare questo lavoro in Arabia Saudita, inclusa tra i 16 fotografi emergenti to watch del 2016 dal prestigioso British Journal of Photography. Il progetto racconta sogni, storie nascoste, scelte coraggiose ed esperienze sentimentali complicate di donne che vivono in Arabia Saudita, una delle società più chiuse al mondo. Ritratti di donne divorziate, vedove, felicemente sposate e foto che immortalano matrimoni in grande stile.

SAUDI TALES OF LOVE nasce dalla storia personale della fotografa Tasneem Alsultan, sposatasi a 17 anni con un matrimonio combinato secondo la tradizione, per poi divorziare dopo 10 anni vissuti infelicemente. Un divorzio in Arabia Saudita sembra ancora un tabù e Tasmeen con i suoi ritratti racconta storie di matrimoni ed esperienze personali difficili e complicate, come la sua. Incontra vedove, donne felicemente sposate e donne divorziate. Esplora il concetto di amore attraverso le foto della figlia e della nonna e al tempo stesso foto di matrimoni in grande stile, che rappresentano, secondo l’artista, le grandi aspettative spesso deluse di molte donne saudite. Il “link” che unisce queste storie di donne è la volontà di andare oltre le imposizioni della società.

Tasneem Alsultan è nata negli Stati Uniti e ha studiato in Inghilterra, per poi tornare nel suo paese di origine, l’Arabia Saudita, per gli studi universitari. Si è specializzata sullo studio etnografico di donne saudite all’estero alla Portland State University. Dopo anni di insegnamento nelle università tra l’Arabia e gli Stati Uniti, ha deciso di dedicarsi alla fotografia. Tra i primi fotografi di matrimoni nei Paesi del Golfo Arabo, Tasneem ha documentato le tradizioni e la cultura delle celebrazioni. Adesso utilizza i materiali raccolti durante la sua esperienza per approfondire tematiche legate ai diritti del genere femminile e alle questioni sociali in Arabia Saudita. Selezionata tra i 10 beneficiari del Magnum Foundation/ Prince Clause/ AFAC grant nel 2015, ha iniziato a lavorare al suo progetto Saudi Tales of Love, che è stato pubblicato nella sezione “Lightbox” del quotidiano inglese Time e poi esposto nei festival PhotoKathmandu e Paris Photo. Nell’aprile 2016, Tasneem è stata selezionata dal British Journal Photography tra i migliori 16 fotografi emergenti, ed è stata inclusa tra i 30 fotografi da tenere d’occhio per il magazine PDN nel 2017. Tasneem fa parte di Rawiya, il primo collettivo di fotografe donne in Medio Oriente.

Il Medio Oriente contemporaneo torna da protagonista a Firenze dal 4 al 9 aprile 2017, con la 8ª edizione di Middle East Now, il festival internazionale di cinema, documentari, arte contemporanea, musica, incontri ed eventi ideato e organizzato dall’associazione culturale Map of Creation. L’evento si terrà tra Cinema La Compagnia – nuova main location del festival, bellissima sala del centro città riaperta da poco e diventata “casa del cinema”, al Cinema Stensen e altre location e spazi cittadini, con un ricco programma di proiezioni ed eventi speciali, nell’ambito del cartellone della Primavera di Cinema Orientale.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.