Re Located di Jay Wolke


Re-located

di Jay Wolke

27 marzo – 10 maggio 2014
fsmgallery – Via San Zanobi 19r, Firenze

“re-located” è una collezione di opere visive che mette in discussione le caratteristiche della rappresentazione documentaria e il ruolo dell’artista. I vari codici tecnici, ideologici e formali che sono normalmente associati alle riproduzioni meccaniche diventano incerti attraverso l’utilizzo di una nuova tecnologia e un nuovo approccio alla fotografia. L’uso dello scanner ha permesso all’artista di comunicare in modi diversi dalle discipline più tradizionali come la fotografia o la cinematografia, e con queste immagini ha potuto creare un unico tipo di espressione, uno spartito visivo in cui misure e inquadrature sono costruite in un flusso di citazioni narrative. In queste immagini contenuto, processo e forma sono indissolubilmente legati.

© Jay Wolke

© Jay Wolke