Garfagnana Fotografia


Garfagnana Fotografia 2017 Castelnuovo di Garfagnana (Lucca) – 22 Luglio / 6 Agosto 2017.
Ospite d’onore del festival sarà Martino Marangoni, fondatore di una importante realtà culturale e didattica come la Fondazione Studio Marangoni. Il fotografo sarà in mostra con il suo lavoro “Alone together” e sabato 5 agosto riceverà il premio Rodolfo Pucci, “la fibula d’oro”, riconoscimento che dal 1999 il Circolo assegna a chi si è distinto ai più alti livelli nel favorire la “Fotografia, incontro con la gente”.

→ Leggi Tutto

SLIDELUCK PRATO edition #2


Giovedì 20 luglio la città di Prato ospiterà per la seconda volta l’evento Slideluck presso Ex Fabrica, meraviglioso esempio di rigenerazione della città, da fabbrica a giardino urbano. Prato è a cura di Sedici. Durante la serata verranno proiettati e premiati i lavori dei 20 autori selezionati dai curatori Pietro Gaglianò, critico di arte contemporanea, e Giulia Ticozzi, fotografa e photo editor.
Vi ricordiamo che Slideluck (l’unione di slideshow e potluck) è un evento che mette al centro lo spirito di convivialità attraverso la condivisione di fotografia e cibo. L’evento fa parte del programma “Prato Estate 2017″ promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Prato.

→ Leggi Tutto

Cortona On The Move 2017


Giunto alla settima edizione, il festival internazionale di fotografia Cortona On The Move ospiterà tanti protagonisti della fotografia internazionale, dai grandi maestri ai giovani talenti, in un fitto programma di mostre, eventi, letture di portfolio con esperti di fama e una serie di iniziative inedite. Le mostre fotografiche e gli eventi animeranno il centro storico di Cortona, la cittadina toscana crocevia di arte e cultura, trasformandolo in un grande palcoscenico della fotografia contemporanea. Nell’abbraccio delle mura antiche e nella suggestiva atmosfera di location uniche, aperte al pubblico in occasione del festival, i visitatori potranno posare lo sguardo su tante immagini e riflettere sul presente scoprendo qualcosa in più del mondo che li circonda e probabilmente qualcosa di sé stessi. Fino al 1 ottobre 2017. Tutte le info sul sito ufficiale.

→ Leggi Tutto

Fotoromanzo Italiano


Martedi 27 Giugno, dalle ore 19, Giorgio Barrera e Andrea Botto ci spiegheranno il loro progetto Fotoromanzo Italiano, tra kitsch e politica, presso lo spazio FOTO GANG, Milano.
Fotoromanzo Italiano è un collettivo artistico, fondato nel 2011 da Giorgio Barrera, Andrea Botto e Marco Citron, che lavora sull’immagine e sul costume dell’Italia oggi, attraverso una nuova forma di racconto che attinge all’immaginario collettivo, attivandolo e dotandolo di nuovi significati.
Dopo l’esperienza di “Innamorati a Milano” rivista politicamente rosa autoprodotta e realizzata attraverso i contenuti dell’omonima pagina facebook, nel 2016 vince una residenza d’artista a Le Murate Pac di Firenze e realizza “Quei giorni del diluvio” un fotoromanzo che rianima intrecci amorosi sulle sponde dell’Arno per parlare dell’alluvione di Firenze di recente pubblicato da Skinnerboox. Nel 2017 realizza per la prima Photoweek milanese un fotoromanzo a carattere sociale dal titolo Milano Ti Guardo, con la sceneggiatura di Magdalena Barile e la produzione di ArtsFor. Il fotoromanzo, stampato in ventimila copie e parte integrante del programma della rassegna, indaga le problematiche di lavoro dei giovani milanesi attraverso gli occhi di una aspirante fotografa.

→ Leggi Tutto

Take me to the river


Stasera, mercoledì 24 maggio dalle ore 19, Officine Fotografiche Milano in collaborazione con DER*LAB presenta ‘Take me to the river’. Due libri, due fiumi, un racconto di identità, memoria e conflitto lungo la riva.
A come Arno e Tara, il fiume dei miracoli: due libri attraversati da un fiume. Due storie italiane che riflettono sul corso d’acqua come confine identitario, come motore di sviluppo, come custode di leggende e come catalizzatore di contraddizioni.
A come Arno di Paolo Cagnacci e Matteo Cesari, ultimo photobook curato e prodotto da DER*LAB, è un’indagine tra presente e memoria del fiume Arno a 50 anni dalla grande alluvione del 4 novembre 1966. Tara, il fiume dei miracoli del Collettivo DAV che, dopo il sold out della prima edizione, DER*LAB presenta in una nuova versione pocket, è un’esplorazione fotografica di un piccolo fiume, le cui acque sono considerate miracolose, che scorre all’ombra dell’ILVA di Taranto.
Take Me To The River porta a Officine Fotografiche i temi e le immagini di A come Arno e Tara, il fiume dei miracoli. Il fiume, non solo come luogo fisico ma anche come paesaggio sociale e culturale, diventa elemento unificante di due progetti e di due territori che, collocati a longitudini diverse – sud e nord d’Italia – sono entrambi segnati da un conflitto, a tratti paradossale, tra diritti della terra e rincorsa al progresso.

→ Leggi Tutto