La fotografia del no


mostra-cresci_welcome

Dal 10 febbraio al 17 aprile 2017 la GAMeC, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, presenta la prima grande mostra antologica dedicata al lavoro fotografico di Mario Cresci, la cui figura artistica può essere considerata tra le più ricche e complete, per intenti ed esiti, della scena italiana del dopoguerra. A cura di M. Cristina Rodeschini e Mario Cresci, la mostra, dal titolo “La fotografia del no”, offre una panoramica completa della poetica dell’artista, dalle origini del suo lavoro fino a oggi, evidenziandone l’attualità della ricerca nel contesto delle tendenze artistiche contemporanee. Inaugurazione giovedì 9 febbraio, ore 19:00.