Trieste Photo Days 2016


14595620_659998904174875_8643368324250743650_n

Da venerdì 28 a domenica 30 ottobre 2016 torna Trieste Photo Days, festival dedicato alla fotografia urbana promosso dall’associazione dotART, sotto la direzione di Stefano Ambroset e con la consulenza creativa di Angelo Cucchetto, ceo del media partner Photographers.it. Una rassegna che esplora la contemporaneità attraverso tutte le forme di fotografia ambientate nel tessuto urbano, riunendo mostre di artisti italiani e stranieri, workshop, proiezioni, contest, presentazione di libri, incontri e altri eventi. Denominatore comune è la città, l’ambiente urbano e l’umanità che lo popola: la vita quotidiana delle metropoli e dei piccoli centri abitati, i contrasti e le contraddizioni della città e della provincia, le geometrie architettoniche.

→ Leggi Tutto

Usate la verità come pregiudizio


Eugene Smith

Eugene Smith

 

“Getto il mio amore dalla finestra e mi chiedo chi lo accoglierà – ho preso tutto con grazia e con destrezza di mano, cullando segretamente tutto ciò che ho ricevuto dagli sconosciuti donatori. Qual è il motivo di questo fascino?”

A Milano le opere del fotoreporter fra i più grandi di tutti i tempi. Smith ha abbracciato con passione e originalità i periodi della depressione, della guerra, della ricchezza del dopoguerra e quello della disillusione, lavorando in quattro continenti, amando la realtà e la vita, dai personaggi importanti alla gente comune. Inventore e maestro indiscusso del photo-essays, dove la persona fa la storia e l’atto di vita incontrato diviene universale e simbolico, la fotografia per lui è “una piccola voce” per “farci prendere coscienza di un avvenimento”. Un fotografo e un uomo necessario al nostro tempo.

Mostra a cura di Enrica Viganò. Fino al 4 dicembre 2016 al Centro Culturale di Milano.

→ Leggi Tutto

CALAMITA/À


14753419_627005207480905_4241194336639560529_o

Alla galleria Matèria di Roma, dal 29 ottobre al 3 dicembre, è in mostra CALAMITA/À, indagine fotografica sul territorio del Vajont. Il progetto CALAMITA/À, a cura di Gianpaolo Arena e Marina Caneve, nasce dall’urgenza di investigare il territorio in cui l’evento catastrofico ha alterato ogni equilibrio, spezzato la corretta e ordinata linea della scansione temporale e frammentato i luoghi, le storie e le vite. È uno strumento d’indagine territoriale che attraverso una ricerca programmata vuole approfondire i mutamenti in corso, generare dibattito, rivelare criticità, attirare interesse e conoscenza attorno a un luogo nodale ancora in via di definizione. Morfologia del territorio, orografia, infrastrutture, architettura, contesto sociale sono solo alcuni degli ambiti di analisi. Arte, sociologia, urbanistica e fotografia concorrono alla definizione dell’identità del territorio con un approccio multidisciplinare aperto. Attraverso una pluralità di visioni CALAMITA/À mira a far sì che il territorio preso in esame diventi un laboratorio e un luogo d’osservazione privilegiato. Fotografie di: Andrea Alessio, Gianpaolo Arena, Sergio Camplone, Marina Caneve, Alfonso Chianese, Céline Clanet, Scott Connarroe, François Deladerriere, Marco Lachi, Michela Palermo, Max Rommel & Marissa Morelli, Gabriele Rossi, Petra Stavast, Jan Stradtman, Maaike Vergouwe Daan Zuijderwijk, Cyrille Weiner & Giaime Meloni
. Fino al 3 dicembre 2016.

→ Leggi Tutto

MOLTI


14721552_1758669791072095_6433550523536229926_n

Antonio Biasiucci attraversa le profondità del Mediterraneo contaminandole con le immagini della tragedia dei migranti, trasformandole in potenti alterità della visione, universi fisici e mentali in cui il viaggio della disperazione piega lo spazio facendole abitare il mondo. Nelle sue figure sono sovrapposti ciò che è vicino a ciò che è lontano, l’interno e l’esterno, l’oggetto della visione ed il soggetto fino a proiettare queste contiguità all’interno della nostra stessa mente. E’ la forza di una evocazione straordinaria che non prescinde dalla profonda percezione sensoriale. Per l’artista casertano vale l’assunto di far divenire, attraverso il suo progetto artistico, le forme della vita meno aleatorie e transitorie pur cercando di rappresentare ciò che paradossalmente non è rappresentabile ovvero la poiesis che è figlia stessa del sogno tragico di chi cerca un futuro sfuggente.

Antonio Biasiucci – Molti
a cura di Massimo Sgroi
Inaugurazione Giovedì 27 Ottobre alle ore 18
Mac3 Museo Arte Contemporanea – Citta’ di Caserta

→ Leggi Tutto

AROUND AI WEIWEI PHOTOGRAPHS 1983-2016


Ai Weiwei

Ai Weiwei

 

Nel periodo trascorso negli Stati Uniti, Ai Weiwei si immerge nell’ambiente artistico newyorkese e incontra gli artisti della Beat Generation come lo scrittore Allen Ginsberg, al tempo suo vicino di casa. Sono gli anni in cui abbandona la pittura e in cui si lascia affascinare dall’arte occidentale. In particolare inizia a manifestare il suo interesse per il lavoro di Andy Warhol, di Jasper Johns e di Marcel Duchamp a cui è dedicata la famosa opera del 1983: Profile of Duchamp. Sunflower Seeds. Dal 28 ottobre a CAMERA Centro Italiano per la Fotografia, Torino. Fino al 12 febbraio 2017.

→ Leggi Tutto

Le cattedrali dell’energia


14656261_1317590504920059_6241867400872270886_n

Le Cattedrali dell’Energia. Architettura, industria e paesaggio nelle immagini di Francesco Radino e degli Archivi Storici AEM. Ventiquattro immagini di grande formato dalla nuova campagna fotografica promossa da Fondazione AEM insieme a immagini storiche dall’archivio. Catalogo a cura di Fabrizio Trisoglio. Inaugurazione stasera, giovedì 20 ottobre 2016. Fino al 27 gennaio 2017.

→ Leggi Tutto

Fotografia – Festival Internazionale di Roma


Roger Ballen

Roger Ballen

 

Torna al MACRO, Museo d’Arte Contemporanea di Roma, dal 21 ottobre 2016 la XV edizione di Fotografia – XV Edizione: Roma, il Mondo. L’esposizione, che, come di consueto, ospita fotografi di fama internazionale e offre una ricognizione importante sullo stato della fotografia contemporanea, sarà quest’anno interamente dedicata alla città di Roma con il tema centrale “Roma, il mondo”. Inaugurazione stasera, 20 ottobre 2016 dalle 18 alle 22 (ultimo ingresso alle 21). Fino al 8 gennaio 2017.

→ Leggi Tutto

Firenze Fotografia 2016


fotografia-720x480

 

Una giornata dedicata alla fotografia tra mostre, incontri e workshop a Le Murate. Fotografi, critici, professionisti, italiani e internazionali parteciperanno alla seconda edizione di questa manifestazione dedicata alla fotografia che si svolgerà sabato 29 ottobre 2016 dalle ore 10:00 fino al tardo pomeriggio. A rendere unica la giornata, la partecipazione di fotografi di alta levatura come Piergiorgio Branzi, giornalista e fotografo fiorentino, primo reporter inviato RAI in Russia, attivo già negli anni cinquanta. Tra le importanti presenze anche Massimo Siracusa e Pino Ninfa: entrambi siciliani di origine, vantano l’esposizione dei propri scatti in musei, gallerie italiane e progetti nel panorama internazionale. Qui il programma completo.

→ Leggi Tutto

FOTO GANG MILANO


14484724_200185780402223_3715932920050852472_n

Una finestra sul panorama dell’editoria indipendente fotografica. Raccolta di una trentina di autori, tutti collegati dal fatto che auto-producono i loro libri, chi per mancanza di mezzi, chi per mania di controllo di ogni fase di processo o chi semplicemente perché si diverte. Non passare da una casa editrice significa non avere rete di distribuzione già pronta, ecco perché abbiamo voluto creare Foto Editoria Gang, una libreria effimera della durata di un week-end che permette di diffondere queste creazioni.

Saremo allo Spazio Raw, Corso Porta Ticinese, 69.

Venerdi 21 dalle ore 15 alle ore 22.
Aperitivo alle 18.30

Sabato 22 e Domenica 23 dalle ore 14 alle ore 21.

Evento organizzato da Zine Tonic Editions.

→ Leggi Tutto